sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Dax e Ftse Mib: sulle tracce dei segnali operativi con l'analisi Candle Model

31/05/2017 10:29

Primo momento di verifica delle reali intenzioni ribassiste del Ftse Mib, mentre il Dax rimane accovacciato nell’intorno grafico dei 12600, meditando il prossimo spunto direzionale.
Oggi ultima seduta di maggio, con possibilità aggiuntiva di vedere qualche movimento di assestamento.
Andiamo in ricognizione della segnaletica sui due indici, rimandando considerazioni inerenti al più ampio quadro – quello mensile – all’osservazione con il mede di maggio archiviato.
 

FTSE MIB

QUADRO GIORNALIERO
Spetta al quadro giornaliero farsi interprete del primo tentativo di stabilizzazione ( e reazione) della sopravvenuta debolezza sul Ftse Mib portata dalle maggiori possibilità di avere le elezioni politiche in autunno, fattore che si è andato a  sommare all’apprensione per la soluzione da trovare per le banche venete.
La dinamica della seduta di ieri ha identificato − in chiusura − un ritorno in una prudente proposta rialzista, per mano di un Modello di InverTrend rialzista che computa la dinamica di fine aprile per la sua formazione.
Va detto che questa indicazione, come d’altra parte le due precedenti registrate, va intesa con una intensità relativa (almeno in fase iniziale), vista anche l’aspettativa ideale di apprezzamento ad esso collegata, tanto più oggi siamo in ambito di ultima seduta del mese, potenzialmente più disposta ad ospitare movimenti anche estemporanei.
Dunque ieri sera (30/5) in chiusura di seduta, a 20815 è andato in epilogo il precedente Trend/segnale giornaliero ribassista operativa dal 17 maggio, in seguito all’attraversamento in debolezza di 21330.
Il subentrato tentativo di ripartenza trova il suo stop e ritorno in debolezza appena sotto 20570 (minimamente filtrato).
Poco più sotto, a 20470 il transito della media trimestrale dei prezzi, ultimo baluardo dinamico di una certa consistenza.
 
 
Indice Ftse Mib: grafico  giornaliero,  Trend/segnale in corso  − fonte grafico: Visual Trader

QUADRO SETTIMANALE
Non vi sono novità al momento nel Trend/segnale settimanale del Ftse Mib, che versa in indicazione di debolezza dalla settimana scorsa, da area 21290 (vedi i dettagli nella video-analisi di lunedì 29 maggio https://www.y outube.com/watch?v=F-ZqPh5aTSk&t=59s&index=1&list=PLea2j4q7ng3j-VUs7uP2Afmt8JRIxerQ3
Per il segnale tattico settimanale sarà interessante verificare – anche alla luce delle considerazioni fatte sopra per il Trend/segnale giornaliero – se vi sia la capacità di esprimere un recupero almeno fino a 21170 per questo fine di settimana, la qual cosa costituirebbe elemento di rilievo per rimettere sotto osservazione l’attuale segnale settimanale per una sua ridefinizione.
 

DAX

QUADRO GIORNALIERO
L’indice tedesco si è mostrato alquanto rinunciatario a prendere iniziative direzionali da diverse sedute a questa parte.
L’ultima indicazione direzionale del Trend/segnale giornaliero conta di un riposizionamento ribassista dall’apertura di mercoledì 17 maggio.
L’elemento di novità che deriva dalla seduta di ieri è che l’indice tedesco è entrato in monitoraggio (sulle rilevazioni intraday a 4 ore) per una sua possibile revisione rialzista. La prima osservazione  utile della serie sarà quella di oggi alle 13:00, alla ricerca insomma di quel momentum (dell’analisi Candle Model) positivo che in una configurazione come quella attuale (di StopTrend rialzista preliminare) possa far considerare effettiva la proposta di ripartenza, archiviando così la precedente indicazione di debolezza.
 
 
Indice DAX: grafico giornaliero,  Trend/segnale in corso  − fonte grafico: Visual Trader
 
QUADRO SETTIMANALE
Lo stato del quadro settimanale del Dax resta invariato rispetto alla lettura operativa di lunedì scorso (https://www.youtube.com/watch?v=F-ZqPh5aTSk&t=59s&index=1&list=PLea2j4q7ng3j-VUs7uP2Afmt8JRIxerQ3
 In cui era stata  già censita l’uscita  − giovedì 25/5 − dall’indicazione rialzista) ovvero in monitoraggio sulle chiusure di giornata per rilevare se la configurazione potenzialmente di ripartenza (uno StopTrend) entri in servizio effettivo.
Va detto che basterebbe una tonicità di chiusura non eccessiva per verificare tale condizione (un momentum  − dell’analisi Candle Model − giornaliero positivo), avvicinata già nelle sedute trascorse.
 
Autore: Giacomo Moglie
Canale: Analisi Candle Model
Servizio: Analisi
Tagged: Analisys, Analisi Tecnica, Borsa, Grafici, Indici, Segnali, Supporti E Resistenze

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Aumento scambi con aumenti %
GEQUITY, ITALIA INDEPENDENT, ...
Combina l'aumento di volumi con l'aumento percentuale. In cima all'elenco quelli con maggior combinazione di volumi e percentuale.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo , BENI STABILI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x