sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Ftse Mib, Dax, Eurostoxx 50: aggiornamento flash Candle Model

22/02/2018 11:12

Gli indici europei hanno viaggiato nell’ambito di una sostanziale carenza di indizi direzionali nella prima parte della settimana.
Ferma restando la lettura del quadro superiore (settimanale e mensile) che vige interessato – anche nel caso dell’Eurostoxx 50 − da indicazioni di debolezza, seppur coadiuvate da una intervenuta possibilità di take profit parziale,  passiamo in ricognizione lo stato del Trend/segnale giornaliero sugli indici europei alla luce della dinamica più recente.
 
DAX
L’osservazione di inizio settimana aveva rilevato adagiata in FLAT l’indicazione direzionale giornaliera sull’indice tedesco, motivata dalla scarsa valenza che lo StopTrend da interstizio di giovedì 15 febbraio finiva per attribuire al suo massimo di seduta, 12480, intercettato al rialzo venerdì 16, ma con la misera pretesa di riportare in posizione attendista il già segnale ribassista vigente dal precedente primo febbraio, con la violazione in debolezza di 13130.
La seduta di martedì 20 febbraio apporta tuttavia un nuovo indizio direzionale nella lettura Candle Model di breve del Dax, ovvero un Modello di StopTrend di debolezza che a questo punto illumina un versante di debolezza (ritorno in indicazione ribassista) del segnale di breve sin tanto si resti al di sotto di area 12510, sul cui passaggio al rialzo invece il Trend/segnale giornaliero si riattesterebbe rialzista, cercando magari area 12600/12680, in tal caso, che si candiderebbe a successiva area di controllo.
 
EUROSTOXX 50
Per l’Eurostoxx 50 la dinamica recente in quadro grafico giornaliero consente di avvicinare sensibilmente il livello di revisione al rialzo del segnale giornaliero che invece è rimasto sempre in servizio con continuità di avviso ribassista durante il rimbalzo di settimana trascorsa. 3437 a questo punto si attesta come livello che, in caso di intercettazione al rialzo, manderebbe in revisione parzialmente rialzista il Trend/segnale giornaliero.
 
FTSE MIB
Dopo la temporanea incursione ribassista sotto 22000 occorsa venerdì 16 febbraio il Ftse Mib è riuscito a rielaborare un flebile ritorno in indicazione rialzista di calibro giornaliero, denotata da una bassa intensità, come commentato nella video-analisi di inizio settimana https://www.y outube.com/watch?v=gwJgpg6gKKM&t=29s&index=1&list=PLea2j4q7ng3j-VUs7uP2Afmt8JRIxerQ3 . La dinamica giornaliera espressa nel prosieguo di questa settimana attribuisce a questo punto valore indiziario al minimo di 22450 di mercoledì 21 febbraio, in quanto punto di revisione – in caso di violazione in debolezza, da filtrare minimamente, nel caso – ribassista del Trend/segnale giornaliero (verrebbe meno la proposta del Modello di iniziale InverTrend rialzista abbozzato proprio in chiusura di mercoledì 21).
Naturalmente, come sempre nell’analisi Candle Model, l’osservazione si rinnova ad ogni chiusura di candela successiva, quindi ad ogni chiusura di seduta − nel caso del quadro giornaliero − da cui la necessaria disposizione ad un monitoraggio reiterato sulla continuità o meno delle indicazioni direzionali da ultimo pervenute, tanto più si viaggi in un contesto di stazionamento  dell’indice nella medesima fascia di prezzi.
 
Indici Dax e Ftse Mib: grafico giornaliero,  Trend/segnale in corso  − fonte grafico: Visual Trader
 

TAG:

Analisi tecnica Borsa Grafici Indici Segnali Supporti e resistenze

AUTORI:

Giacomo moglie

GRAFICI:

Dax Dj eurostoxx50 Ftse mib


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Analisi

Prossimi eventi didattici

Video-analisi

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x