sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Cripto News in pillole - Settimana del 09/02/2018

09/02/2018 12:44

La scorsa settimana ci eravamo lasciati in momento poco brillante per le criptovalute, un mercato che divide ancora gli investitori tra ottimisti e pessimisti, specialmente in questo periodo particolare.

Il Bitcoin in settimana aveva toccato i 6.000 dollari, ma sul finire di settimana si sono registrati dei rialzi che hanno permesso alla criptovaluta più famosa di riguadagnare terreno.

Ovviamente siamo nettamente distanti dai valori di un paio di mesi fa, quando la quotazione si attestava sui 20.000: proprio per questo motivo però alcuni trader vedono un’occasione appetibile, possibilità ribadita anche da un report di Goldman Sachs.

I recenti recuperi non hanno coinvolto solo il Bitcoin ma anche, per esempio, Ethereum, una criptovaluta in crescita anche in termini di interesse da parte del pubblico.

Anche Ripple e Dash hanno reagito positivamente alla pessima giornata di lunedì (e dei giorni precedenti).

 


Redazione Traderlink
www.traderlink.it

TAG:

Bitcoin

AUTORI:

Redazione traderlink

GRAFICI:

Bitcoin Dash Ethereum Ripple


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Analisi

Video-analisi

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x