sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

L'Armagebond minaccia i mercati azionari di tutto il mondo

10/07/2017 15:07

Banche centrali sempre protagoniste sui mercati finanziari. Questa volta è la BCE che, lasciando intendere la prospettiva di un tapering anticipato, impatta direttamente e pesantemente sui rendimenti del Bund tedesco - quello sulla carta più interessato dalla prospettiva di una progressiva riduzione di acquisti da parte di Francoforte - e a ruota sugli yield di tutta l'Eurozona. Il "Bondageddon" (o Armagebond, se si preferisce) minaccia di costituire la versione corrente del taper tantrum che nel 2013 impattò per un certo periodo di tempo sui mercati azionari di tutto il mondo.

Per la verità per il momento l'impatto è apparso limitato. Hanno sofferto soprattutto le borse emergenti, probabilmente intimorite dalla prospettiva di un rimbalzo del dollaro, alimentato dalla crescita dei tassi di interesse, che penalizzerebbe gli emittenti di bond locali (l'80% del debito estero EM è emesso in dollari). Spiccano nel ranking per performance i listini occidentali, capitanati per una volta da Piazza Affari, con l'indice MIB che mette a segno una performance settimanale superiore al 2%. La prospettiva di un mese di luglio all'insegna del recupero risulta così tuttora plausibile.

Vedremo se le prossime settimane favoriranno un nuovo tentativo di assaltare le resistenze che contano. Lo Stoxx600 è reduce dal test della barriera fra 390 e 410 punti, già fatale nel 2007 e nel 2015. Si capisce bene come l'abbattimento di questa barriera cambierebbe il quadro tecnico di lunghissimo periodo, allineando i listini del Vecchio Continente agli Stati Uniti, che il loro breakout l'hanno sperimentato nell'ormai lontano 2013: circa 850 punti di S&P sotto i correnti livelli.

Al solito, non mancano i motivi di preoccupazione; 'che altrimenti il corrente bull market non sarebbe durato più di otto anni. La fiammata dei tassi di interesse - il mercato obbligazionario globale ha bruciato 680 miliardi di dollari di valore, la scorsa settimana - intimorisce gli investitori. Fondatamente? lo esaminiamo dettagliatamente nel Rapporto Giornaliero di oggi.


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net
Canale: La Tendenza Del Lunedi'
Servizio: Analisi

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Aumento scambi con aumenti %
ING GROEP, ESSILOR INTERNATIONAL, ...
Combina l'aumento di volumi con l'aumento percentuale. In cima all'elenco quelli con maggior combinazione di volumi e percentuale.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo AEDES, , ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x