sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

A Piazza Affari è accumulazione o distribuzione?

14/03/2018 12:37

I mercati azionari si concedono una fisiologica pausa. A Wall Street lo S&P500 è prevedibilmente contenuto dall'ultimo diaframma tecnico, attorno ai 2800 punti, prima della formazione a quel punto pressoché automatica di nuovi massimi storici. Stop anche per la tecnologia: il Nasdaq fa un passo indietro, dopo aver registrato un nuovo massimo storico, mentre la successione di sedute positive per l'indice SOX dei semiconduttori si arresta a 7 sedute.

Ed è un peccato, perché storicamente una sequenza di otto sedute positive di fila, per il SOX, è stata seguita in tutti i casi registrati, tranne uno, da uno S&P500 in progresso a distanza di sei mesi. Ma forse sarebbe stato chiedere troppo, ad un mercato sì bullish ma ragionevolmente a fine ciclo. Restano però le implicazioni di medio periodo: sette rialzi consecutivi per il SOX hanno prodotto una performance benigna, a distanza di una settimana, per il Nasdaq, nel 77% dei casi. Ciò conferma la natura temporanea della corrente pausa.

In Europa si riparte da un Eurostoxx nei pressi dei 3400 punti. Dal punto di vista delle onde di Elliott il recente doppio minimo avrebbe soddisfatto la condizione minima per un bottom: tutto il consolidamento partito la primavera dello scorso anno, avrebbe finalmente raggiunto il suo obiettivo. Sarebbe però ora prescritto il superamento della media mobile a 200 giorni, in area 3500 punti, come necessaria conferma. D'altro canto, se sulla carta l'Eurostoxx potrebbe anche conseguire l'obiettivo situato più in basso, e tecnicamente più corposo di quello raggiunto; come sappiamo ciò implicherebbe la violazione definitiva del long stop mensile. E ciò metterebbe in serio disagio l'investitore tipo.

Su Piazza Affari ci siamo abbondantemente soffermati. Malgrado la fiammata di gennaio, le quotazioni si collocano tuttora sui medesimi livelli di sei mesi fa. Ri-accumulazione o distribuzione? gli indizi proposti nel rapporto di ieri orientano la previsione in un senso ben definito...


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net
  • Gaetano Evangelista
    Gaetano Evangelista, strategist, fondatore e Amministratore Unico di AGE Italia srl, si interessa da oltre vent'anni di analisi dei mercati finanziari. Responsabile dal 1997 del Rapporto Giornaliero, una acclamata newsletter sull'andamento delle borse italiana, americana, e mondiali.
  • Analisi
    Spunti operativi quotidiani
Grafici:
Dj Eurostoxx50
Tagged:
Analisi Tecnica
Borsa
Segnali
Traderpedia:

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Strani aumenti quantità scambiate
LINDE, DEUTSCHE POST, ...
Un improvviso aumento degli scambi può preannunciare un cambiamento di direzione interessante della borsa...

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BIANCAMANO, BE, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x