sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Le banche centrali restringono, e affossano le borse

07/07/2017 13:10

La retorica "restrizionistica" delle banche centrali affossa i titoli di Stato, che producono rendimenti sempre più alti per adeguarsi alla prospettiva, data per estremamente probabile, di un progressivo disimpegno dalla politica monetaria accomodante degli ultimi anni. Ci soffermiao dettagliatamente sul Rapporto Giornaliero di oggi sulla fondatezza di questo scenario; sta di fatto che le borse hanno reagito in modo più o meno scomposto, mettendo per un momento da parte la consueta correlazione positiva che lega rendimenti a quotazioni azionarie.

In questo contesto ha fatto ieri eccezione Piazza Affari, con l'indice MIB che ha chiuso in progresso per la terza volta in quattro giorni. In questo estenuante trading range, è una circostanza eccezionale da segnalare (peccato che i due precedenti non siano stati così fausti). Ad ogni modo, rimane nel breve periodo uno scenario favorevole, fino alla tenuta dei noti supporti: lo stallo dovrebbe risolversi verso l'alto, prima di una definitiva inversione verso il basso. L'Outlook semestrale, in preparazione, chiarirà meglio questo aspetto.

Wall Street ha risentito in modo particolare dell'aumento dei tassi di interesse. Inconsueta una debolezza simile, un giorno prima del rilascio dei dati mensili sulle nuove buste paga: di solito ciò anticipa ulteriore debolezza nelle ore successive. Nel caso, non sarebbe sorprendente; anzi: il modello previsionale proposto a marzo, e basato su tutti i casi storici in cui lo S&P ha evitato una flessione giornaliera per più di cento giorni, a suo tempo delineò un percorso a cui Wall Street si è docilmente adeguata. Se la tempistica sarà rispettata, fra oggi e al più tardi lunedì dovremmo registrare un minimo dal quale ripartire. Il rapporto di oggi illustra il percorso ipotizzato per le settimane a venire.
Autore: Gaetano Evangelista
Canale: La Tendenza Giornaliera
Servizio: Analisi
Grafici: Ftse Mib
Tagged: Banca Centrale, Borsa, Economia, Finanza, Titoli Di Stato
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Movimenti in trend regolari
DEUTSCHE LUFTHANSA, FINCANTIERI, ...
In vetta alla classifica i titoli che tendono maggiormente a muoversi in modo regolare (lineare).

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo , BENI STABILI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x