sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Wall Street concede ai venditori una vittoria di Pirro

18/01/2018 16:03

La sensazione palesata nell'ultimo rapporto ha trovato riscontro: la svolta verso il basso del nostro indicatore di momentum ha anticipato il consolidamento di Piazza Affari. Rafforzata la sensazione di una seconda metà del mese meno benigna della prima frazione; specialmente dopo la chiusura di ieri: quando abbiamo allo stesso tempo registrato non solo un Landry TRIN Reversal, ma anche un Sell Sequential setup di DeMark. Il Laboratorio evidenzia come questo pattern di esaurimento abbia coinvolto più di 1/4 delle società facenti parte del paniere dell'indice FTSE MIB.

Quali sono le implicazioni? La figura proposta nel Rapporto Giornaliero di oggi mostra gli episodi più recenti di questa originale configurazione di inversione. Eloquente il seguito. L'idea di fondo è che l'eccesso di momentum e di Up Volume, commentato nel rapporto di ieri, possa nell'immediato indurre un ripiegamento, prima di un'ultima zampata di mercato. L'avvicinamento dei target di lungo periodo induce alla ragionevolezza, sulla borsa italiana.

Anche Wall Street, per una volta, ha concesso ai venditori una vittoria di Pirro. Gli indici hanno chiuso con frazionali ribassi, ma dopo aver condotto la seduta in vistoso apprezzamento. Per gradire, abbiamo eclissato anche quota 2800 punti di S&P: di questo passo, non dovremo attendere molto prima di conseguire il primo target per il 2018. Ma la chiusura rivitalizza le speranze degli Orsi: che denunciano un clamoroso key reversal: quanto è temibile il ribaltamento di ieri sera? ne parliamo dettagliatamente nel rapportod oggi.

Certo è curioso e divertente: giorni e giorni ad implorare e a cercare di persuaderci che il mercato, nel suo interesse, abbisognerebbe di un consolidamento; e al primo "zerovirgola" negativo, puntualmente, tornano a palesarsi diffuse le avvisaglie di crollo imminente.


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net
  • Gaetano Evangelista
    Gaetano Evangelista, strategist, fondatore e Amministratore Unico di AGE Italia srl, si interessa da oltre vent'anni di analisi dei mercati finanziari. Responsabile dal 1997 del Rapporto Giornaliero, una acclamata newsletter sull'andamento delle borse italiana, americana, e mondiali.
  • Analisi
    Spunti operativi quotidiani
Grafici:
Ftse Mib
Tagged:
Indici
Wall Street
Traderpedia:

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Volatilità nel breve periodo
SIT, VISIBILIA EDITORE, ...
La volatilità esprime il rischio implicito di un titolo: All'inizio della graduatoria i titoli più volatili, in fondo quelli più stabili.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BCA POP EMIL ROMAGNA, BUZZI UNICEM, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


ENTRA in traderlinkcloud.it

Nuova piattaforma web gratuita TraderLink Cloud:
grafici interattivi, dati in tempo reale, allarmi, segnali, report..

Entra »

Enrico Malverti
La calma dopo la tempesta

Gabriele Bellelli
Aumento di capitale Credito Valtellinese: istruzioni per l'uso

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x