sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

In elicottero su Wall Street

09/01/2017 12:23

Per cominciare degnamente l’anno dal punto di vista operativo analizziamo il grafico dell’indice S&P 500 su un time frame per così dire inconsueto: quello annuale (nientemeno!). A cosa potrà mai servire una cosa del genere? Sembra, in effetti, un time frame troppo lungo anche per un investitore, figuriamoci per un trader di breve o addirittura intraday!

Eppure, alzare la scansione temporale sicuramente non ci fa apprezzare nei dettagli la dinamica dei prezzi, ma ha l’indubbio vantaggio di farci capire dove sta andando il mercato, al netto di quello che molti chiamano rumore, ossia i movimenti di prezzo determinati e causati da chi ha orizzonti operativi più stretti. È un po’ come sollevarsi in volo con un elicottero e guardare il paesaggio dall’alto: certamente vediamo meno particolari, ma raggiungiamo una visione di insieme che consente di capire come stanno “davvero” le cose.



Il trend è ovviamente long, sia per motivi di inflazione che per cambiamenti nel paniere delle azioni dell’indice stesso, ma la candela di quest’anno appena trascorso dice davvero tanto. Analizziamo ora meno candele lasciando inalterato il time frame:



Se dovessimo sintetizzare l’andamento dei 12 mesi passati potremmo dire che il mercato ha aperto poco sopra area 2000 è inizialmente sceso in area 1800 (andando addirittura sotto i minimi del 2015), ma malgrado questo ha trovato nuovi compratori. Ricordiamo che la candela del 2015, come quella del 2016 d’altro canto, sarebbe potenzialmente una candela d inversione, un Hanging man, e il fatto che sotto i minimi di una candela di inversione il mercato abbia trovato compratori invece di venditori, la dice lunga sulla forza del mercato.

Cosa potrebbe accadere quest’anno? Le strategie sono essenzialmente 2:

  • Si ipotizza un mercato che inizialmente sale, andandosi a prendere i massimi del 2016 (poco sopra 2280), poi scende mettendo in difficoltà chi si è posizionato long in breakout e trovando supporto su aree comprese tra i massimi del 2015 e i minimi del 2016, cioè tra 2130 e 1800.
  • Oppure un mercato che inizialmente scende andando a cercare direttamente supporto nelle 2 aree che abbiamo già menzionato, per poi salire e cercare nuovi massimi storici.
Ed è su questi scenari che lavoreremo, anche con spunti nei prossimi articoli


Per contatti sono su Facebook o scrivere a: supergianvi@gmail.com
Gianvito D’Angelo



Tratto da ITFORUM NEWS, clicca qui per leggere gli altri articoli: http://news.itforum.it/redazione/
ITFORUM - Il piu' grande evento gratuito dedicato a Risparmio Gestito & Trading On Line
 CLICCA QUI per rivedere le precedenti edizioni!
Autore: Redazione Itforum
Canale: Newsletter Itforum
Servizio: Analisi
Grafici: S&p 500
Tagged: Borsa, Grafici, Wall Street
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Vicini alla resistenza di Trend
BREMBO, AMPLIFON, ...
Per titoli che si muovono in un canale (trend) abbastanza definito: ai primi posti in classifica quelli che sono saliti nella parte alta del canale, in cui ricercherete quelli potenzialmente a rischio di ridiscesa.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo AEDES, AEFFE, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. forniti da Directa Trading Online
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x
X