sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Weekly Economic Monitor

03/03/2017 14:16

l punto

Il FOMC guida le aspettative verso un rialzo del tasso dei fed funds a marzo.


BCE: si dice e non si dice

La riunione di marzo della BCE sarà interlocutoria. Il Consiglio prenderà atto dei progressi dell’economia reale e probabilmente rivedrà al rialzo le stime di inflazione 2017. Non escludiamo che il Consiglio possa iniziare a valutare quando e a quali condizioni avviare il dibattito sull’uscita, ma la BCE ribadirà che in assenza di un rialzo duraturo dell’inflazione core è prematuro discutere sulla rimozione delle misure non convenzionali (tassi negativi e QE).

Il riferimento “a tassi più bassi rispetto ai livelli attuali” nel comunicato introduttivo potrebbe essere la prima componente del quadro a essere rimossa, se i dati rimarranno forti.


I market mover della settimana

Nella zona euro il focus sarà sulla riunione BCE (v. sopra). I dati di produzione industriale di gennaio dovrebbero mostrare un rimbalzo di circa un punto percentuale sia in Germania che in Francia, dopo il vistoso calo di dicembre. La stima finale del PIL dell’eurozona è attesa confermare l’espansione di 0,4% t/t (1,7% a/a) della prima lettura, con una crescita venuta interamente dalla domanda interna. In Italia, il dato trimestrale di disoccupazione confermerà la risalita osservata nell’ultima parte del 2016.

Negli Stati Uniti, fra i pochi dati in uscita, c’è il market mover del mese: l’employment report di febbraio. In una settimana di silenzio stampa dalla Fed, il focus sarà sull’ultimo dato di rilievo prima della riunione del FOMC di marzo. Gli occupati non agricoli sono previsti di nuovo in solido aumento, il tasso di disoccupazione in calo e i salari in accelerazione.

Autore: Intesa Sanpaolo Studi E Ricerche
Canale: Weekly Economic Monitor
Servizio: Analisi
Tagged: Economia, Tassi
Traderpedia: ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Somiglianti al Mibtel
OPENJOBMETIS, DIASORIN, ...
In cima all'elenco quelli che tendono a muoversi in modo simile all'indice.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo , BENI STABILI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x