sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Weekly Economic Monitor

13/04/2017 14:57

Il punto

In Francia, gli elettori di sinistra hanno iniziato a far convergere i propri voti su Mélenchon, che nei sondaggi supera Fillon e si avvicina ai due candidati favoriti per il ballottaggio, Le Pen e Macron. Lo scenario (per ora ancora improbabile) di un ballottaggio fra Le Pen e Mélenchon avrebbe implicazioni molto pesanti per i mercati.

In Italia, il Governo ha presentato il DEF. Il documento è basato su un rispetto formale dei requisiti di correzione strutturale previsti dalla normativa fiscale europea, ma il Ministro dell’Economia non ha nascosto i dubbi riguardo all’opportunità di procedere a una correzione così forte dei conti nell’attuale contesto.
 

Stati Uniti - Il ritorno di Riccioli d’oro: nel 2017, crescita e inflazione né troppo fredde, né troppo calde

Lo scenario 2017 resta positivo per gli Stati Uniti, nonostante le sabbie mobili in cui sono bloccate le riforme promesse da Trump. La crescita dovrebbe mantenersi mediamente intorno al 2%, pur con una partenza debole nel 1° trimetre, legata a fattori per lo più transitori.

I segnali scoppiettanti delle indagini dovrebbero riallinearsi al quadro moderato, da stato stazionario, che caratterizza l’economia americana almeno per quest’anno. Anche la Fed si è impegnata a stabilizzare la crescita sui ritmi attuali e ad agire in modo pre-emptive, per avere un’economia né troppo calda, né troppo fredda.
 

I market mover della settimana

Nell’area euro, il focus sarà sulla seconda stima di inflazione di marzo, che dovrebbe essere confermata in calo a 1,5% da un precedente 2,0%. Sarà importante verificare i fattori che hanno depresso l’inflazione core di due decimi a 0,7%, dovrebbe trattarsi di volatilità mensile legata al prezzo dei servizi ricreativi. Dopo l’aumento del mese sorso il PMI composito è visto stabile ad aprile a 56,4.

La settimana è densa di dati negli Stati Uniti. Le prime indagini del settore manifatturiero di aprile dovrebbero continuare a mostrare espansione dell’attività, ma segnare moderate correzioni dai livelli molto elevati visti a inizio anno. Fra i dati di marzo, i cantieri dovrebbero correggere per via del clima avverso, le vendite di case esistenti sono previste in aumento solido, e la produzione industriale dovrebbe accelerare, spinta da un ampio rimbalzo delle utility. Il Beige Book dovrebbe confermare il quadro positivo dell’economia, sottolineando la continua riduzione di risorse inutilizzate sul mercato del lavoro.

Autore: Intesa Sanpaolo Studi E Ricerche
Canale: Weekly Economic Monitor
Servizio: Analisi
Tagged: Economia
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Vicini al supporto di Trend
GEOX, ASTM, ...
Per titoli che si muovono in un canale (trend) abbastanza definito: ai primi posti in classifica quelli che sono scesi nella parte bassa del canale, in cui ricercherete quelli pronti a ripartire.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo A2A, BUZZI UNICEM, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min.
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x