sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Fondamentali

Titolo:

AICON

Aggiornamento dati: 19/12/2017 16:36:38

AICON - Dati Anagrafici:
Sede
Telefono
Settore PRODOTTI PER LA CASA
Sito web società
E-mail
Società revisione
Investor Relations Sito Web

Informazioni su azioni e capitale
Tipo titolo
Valore nominale (euro)
Codice Alfa AIC
Codice Isin
Listino FTSE ITALIA SMALL CAP
Numero azioni in circolazione 0
Numero azioni di risparmio 0
Data pagamento dividendo 01/01/1970
Ultimo dividendo pagato (euro)

Descrizione attività

Aicon, cantiere nautico siciliano

Aicon S.p.A. è stato un cantiere nautico italiano di Giammoro (Sicilia), che progettava, costruiva e commercializzava imbarcazioni da diporto e navi di lusso. I suoi yacht erano apprezzati a livello mondiale.

Storia del cantiere navale

Nel 1994 nella zona industriale di Giammoro, nasce il primo piccolo cantiere, per mano del suo fondatore, l'imprenditore Lino Scilari. L'azienda cresce rapidamente: offre lavoro a quasi 400 persone, si specializza nella produzione di imbarcazioni di lusso, tanto da diventare un brand a livello mondiale.

Sviluppo e collocamento in Borsa

Nel 2007 fa il suo debutto in Borsa, collocandosi a Piazza Affari, nel segmento Star.
Nel 2010 la società intraprende due importanti accordi internazionali, che avrebbero segnato, a breve, un'ulteriore crescita nel mondo nautico. Il primo passo fu il contatto con la Wadi Degla Holding (una tra le più importanti holding egiziane), dove commercializzerà imbarcazioni dal marchio Aicon Yachts in Egitto e Belgio. L'altro accordo venne intrapreso con la società Aquamarine, fondata nel 1998, che si occupa della vendita di imbarcazioni nuove ed usate con relativi servizi post vendita. La partnership prevedeva la commercializzazione di natanti dal marchio Aicon Yacht e Morgan Yacht in Francia.

Nonostante i buoni propositi di crescita e consolidamento della Aicon, questi sfumarono presto fattore che determinò il delisting del titolo nel 2011 dal mercato borsistico italiano.
Aicon S.p.A. non aveva più liquidità: Scilari, portò la società nel baratro (ritirò il sostegno finanziario di 3 milioni di euro, versandone solo 300.000) e furono inutili tutti i tentativi di di salvataggio.

Fallimento Aicon

Nel gennaio 2013 la Aicon S.p.A. viene dichiarata fallita, alla società nautica di Giammoro vennero posti i sigilli. Il crollo del colosso siciliano specializzato nelle barche di lusso, riporta, stando ai dati di gennaio 2013, un totale di 49 milioni e 900 mila euro di debiti.

Per maggiori informazioni:Per maggiori informazioni: FALLIMENTO AICON


Composizione Azionariato

Sintesi del bilancio consolidato: (in migliaia di Euro)
Fatturato
Reddito Operativo
Utile Netto
Return On Sales
Margine Netto
Dividendi

Cariche sociali

CdA:

Collegio sindacale:

Società revisione:

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Volatilità nel breve periodo
SIT, VISIBILIA EDITORE, ...
La volatilità esprime il rischio implicito di un titolo: All'inizio della graduatoria i titoli più volatili, in fondo quelli più stabili.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BCA POP EMIL ROMAGNA, BUZZI UNICEM, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


ENTRA in traderlinkcloud.it

Nuova piattaforma web gratuita TraderLink Cloud:
grafici interattivi, dati in tempo reale, allarmi, segnali, report..

Entra »

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK