Traderlink
Cerca
 

I Buy di oggi da Banco Bpm a Unipol

08/08/2019 13:00

Banca Akros assegna un buy a: DoValue con prezzo obiettivo di 13,90 euro (Eurocastle ha lanciato un piazzamento pari al 6,25% del capitale della società) e UniCredit con target price di 13,80 euro dopo la trimestrale.

Giudizio accumulate inoltre per: Banca Farmafactoring con fair value di 5,70 euro (oggi la trimestrale), Banca Mediolanum con obiettivo di 7,70 euro in scia ai dati sulla raccolta a luglio, Datalogic con target di 25,70 euro dopo la semestrale e Ima con fair value di 85,20 euro, anche in questo caso in scia ai risultati del primo semestre.

Banca Imi valuta buy: Biesse con target price di 15 euro dopo la pubblicazione dei risultati del primo semestre, Banco Bpm con prezzo obiettivo di 2,80 euro in scia alla trimestrale, Fila con fair value di 16,70 euro dopo la semestrale, illimity con target di 12,20 euro, ridotto però dai precedenti 12,50 euro dopo la trimestrale, Toscana Aeroporti con target di 19,30 euro anche in questo caso dopo la pubblicazione dei risultati del primo semestre e Unipol con obiettivo di 5,10 euro (in trattativa esclusiva, secondo indiscrezioni stampa, con Hines per la vendita della Torre Velasca a Milano relativamente alla quale l’offerta sarebbe di 150 mln di euro).

Giudizio add inoltre per: Ascopiave con obiettivo di 4,20 euro dopo la semestrale e Ima con target di 78 euro, anche in quesrto caso dopo la semestrale.

Mediobanca assegna un outperform a: Aeffe con target price di 2,50 euro in scia all’attuazione del piano di buyback, Creval con prezzo obiettivo di 0,08 euro dopo la trimestrale, Danieli con fair value di 21,30 euro in scia al calo del prezzo delminerale di ferro, notizia positiva per il gruppo friulano che si basa una tecnologia legata maggiormente ai rottami, Enav con obiettivo di 5,30 euro dopo la triemstrale, Enel con target di 6,70 euro (Enel Americas ha aumentato la quota nella sussidiaria Enel Brasil), Hera con fair value di 3,60 euro (Ascopiave vede significative sinergie su EstEnergy in partnership con Hera) e Iren con target price di 2,70 euro (treasury stockallo 0,28% del capitale azionario).

Morgan Stanley valuta outperform: Ferrari con prezzo obiettivo di 156 euro e Pirelli & C.

con target price di 6 euro.

Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Banche Valute

GRAFICI:

Aeffe Ascopiave Banca farmafactoring Banca mediolanum Banco bpm Biesse Credito valtellinese Danieli Datalogic Dovalue Enav Enel Ferrari Fila Hera Ima Iren Mediobanca Morgan stanley Pirelli e c Toscana aeroporti Unicredit Unipol


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK