Traderlink
Cerca
 

Dax future: livelli chiave per la settimana

14/07/2019 12:15

Settimana in netta controtendenza per il Dax future rispetto al sentiment generale tutto orientato al rialzo, con Nasdaq e Ftse Mib che ritoccano rispettivamente i massimi storici e quelli di periodo.

Probabilmente a fiaccare la marcia rialzista del future sono stati i profit warning di Daimler e i problemi crescenti di Deutsche Bank alle prese con accuse di riciclaggio ed inefficienze che riducono la redditività.

Ciò deve aver indotto molti investitori a sottopesare le aziende tedesche, che presentano corsi decisamente elevati rispetto ai multipli di bilancio.

Dal punto di vista della dinamica dei prezzi il Dax future perde l'occasione di ritoccare i massimi relativi oltre 12.650 punti, ritracciando di quasi 200 punti rispetto alla chiusura di venerdì.

Nulla di grave visto il netto calo dell'escursione tra massimo e minimo, che tra l'altro ha consentito di consolidare l'importante avamposto 12.320, chiudendo il gap up oltre 12.420 punti.

L'analisi delle configurazioni candlestick evidenzia, accorpando(blending) le cinque candele della settimana, la formazione di una pericolosa black marubozu che preannuncia per la prossima settimana quanto meno la verifica dei supporti più in basso, lungo quota 12.270 prima e 12.150 a seguire.

Meglio dunque attendere la conferma della tenuta rialzista da parte dell'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero, in evidente fase discendente a soli 19 punti dal cambio di tendenza in senso ribassista.


La prospettiva più concreta rischia di testare velocemente il supporto critico dell'evoluzione rialzista recente, ovvero a quota 12.160 punti.

Per evitare conseguenze peggiori sarà opportuno recuperare subito almeno il supporto a 12.240, altrimenti la crescente presa di coscienza delle difficoltà a raggiungere i 12.500 indurrà gli operatori a incassare la salita recente.

L'accelerazione sussegunte potrebbe, come scenario ancora poco probabile, violare il 12.050 punti, ponendo sostanzialmente fine al trend rialzista di breve termine.

Strategie operative sul DAX future

Per le posizioni long: sfruttare il possibile consolidamento, usando grafici orari o a quindici minuti per le conferme, del forte supporto a 12.240 aprendo posizioni con stop di massimo 80 punti e target oltre 12.370 punti.

Con un profilo di rischio minore ed un fattore di profitto più allettante attendere il test di 12.200 punti, con stop a 12.130 e target oltre 12370 pt.

Per le posizioni short: aspettare il rimbalzo lungo quota 12.370 da cui collocare ordini con target 12.220 e stop loss di massimo 60 punti.

Ingressi a prezzi più bassi vanno valutati sfruttando le resistenze intraday tra 12.400 e 12.280, con stop loss limitati ad un terzo dei possibili targets. 

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader? Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com.

Grafico Fdax di TradingView

Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Bull or bear Dax Futures Grafici Massimi Segnali Supporti e resistenze Trend

GRAFICI:

Daimler Dax future Deutsche bank Ftse mib Gap inc Nasdaq


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x