Traderlink
Cerca
 

Dax future: livelli chiave per la settimana

18/08/2019 22:13

Chiusura di settimana in crescendo per il Dax future che tra giovedì e venerdì, dopo aver sperimentato il minimo record dal 26 marzo scorso a 11.250, recupera in slancio ben 320 punti.

Dopo la doccia fredda arrivata con i dati sull'andamento della crescita tedesca, in frenata oltre le aspettative paventando l'inizio di una recessione, i mercati sbandano pesantemente ampliando l'andamento negativo della settimana precedente.

Si allontana in maniera evidente la resistenza critica oltre 11.800 punti, prolungando il canale discendente visibile sul grafico giornaliero.

Più precisamente la linea di tendenza, passante per gli estremi a 12.260 e 11.855, sovrasta nell'ultimo tratto a 11.640 punti la chiusura di venerdì.

Dunque nonostante la buona formazione rialzista, costituitasi nelle ultime due giornate e denominata three morning star, la dinamica dei prezzi si mantiene saldamente ribassista.

Ciò è ben evidenziato dalla forte dicotomia tra il range della candela di mercoledì e la white candle di venerdì, la cui chiusura avrebbe dovuto estendersi almeno oltre 11.630 punti.

Perfetta invece ed in contrapposizione al debole segnale rialzista offerto dall'analisi candlestick, la divergenza positiva segnalata dall'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero.

Infatti sebbene i valori si mantengano ancora negativi,in corrispondenza del minimo relativo a 11.250 punti il minimo registrato dal cci è più alto, segnalando dunque come anche per i venditori sia difficile spingere più in basso i prezzi.


In continuità con quanto visto venerdì lo scenario rialzista alternativo affinché possa concretizzarsi in maniera convincente deve superare almeno quota 11.760 punti, ed una volta stabilizzato il supporto, proiettarsi oltre quota 11.880 prima e 12.060 a seguire.

Alla prospettiva alquanto improbabile appena delineata se ne contrappone una negativa dotata di probabilità maggiori.

Infatti essa è rappresentata dall'impossibilità dei compratori di alimentare reazioni oltre gli 11.800, esponendosi così all'incremento delle vendite verso il test di 11.200 punti prima e 10.980 a seguire, annullando definitivamente qualunque speranza di recupero. 

Strategie operative sul DAX future 

Per le posizioni long: in fasi ribassiste come quella vissuta attualmente dal derivato tedesco occorre valutare con estrema cautela ingressi al rialzo. 

In alternativa sfruttando strumenti ( minidax, cfd, etf a leva, turbo) più scalabili e meno onerosi in termini di margine richiesto, aprire posizioni lungo quota 11.360 punti e 11.430, con stop di massimo 100 punti e target oltre 11.870 pt. 

Con un profilo di rischio minore attendere il test di quota 11.220, rischiando al massimo 80 punti e un target a 11.530 pt. 

Per le posizioni short: attendere il test della resistenza posta a 11.670 e 11.790 punti una volta ottenuta conferma, grazie alla successione di massimi uguali o decrescenti ad esempio sul grafico orario.

Il rischio dell'operazione non deve superare i 70 punti ed il target a 11.380 pt.

Grafico Dax future di TradingView

Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Bull or bear Dax Futures Grafici Maximum Minimum Signals Supports and resistances

GRAFICI:

Dax future Morningstar inc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x