Cerca
 

Il Dax future asfalta il dicembre nero

19/01/2019 11:30

Dopo oltre un mese di ribassi diffusi il Dax future compie un balzo notevole, chiudendo la settimana oltre 11.250 punti.

Grazie al contributo essenziale degli indici Usa che stabilizzano il recupero e soprattutto riducono la volatilità che  aveva disorientato non poco gli investitori, il Dax estende il rialzo nella sola giornata di venerdì di 3 punti percentuali.

Vengono infatti superate in una sola settimana le resistenze più "ostinate", quali 10.970 e soprattutto 11.150 punti, confermando l'uscita dal periodo nero che ha caratterizzato il mese di dicembre, culminato con i minimi a 10.270 punti.

L'analisi delle configurazioni candlestick sul grafico giornaliero mostra la formazione di un folta pattuglia di doji e small candle positive, contornata da due long white formate il 4 gennaio e ieri.

Dunque i venditori gradualmente hanno smobilizzato le posizioni short, incassando i profitti e alimentando un disperato recupero. 

Vista l'intensità del crollo la discesa prospettava minimi più drastici, sotto quota 10.000 punti, richiamando il possibile test del supporto di 9.870.

Il veloce recupero di quota 10.800 ha fornito una  base d'appoggio vitale per costruire nel giro di una settimana l'allungo di venerdì.

A questo punto è fondamentale difendere almeno quota 10.920, per evitare la ripresa delle vendite, contribuendo a colmare la distanza dal  livello d'inversione del trend ribassista a 11.630 punti.

Le strategie operative sul Dax  

Per le posizioni long: attendere la stabilizzazione dei livelli supporto in prossimità di 11.090 punti, collocando un pendente con stop loss a 10.930 e target oltre 11.440 punti.

Uno strumento alternativo o complementare è rappresentato dal certificato a leva fissa 7x (isin NL0012666416) emesso da BNP Paribas, che offre l'opportunità di cogliere sia i vantaggi della leva e di maggiore flessibilità nell'utilizzo del capitale.

Per le posizioni short: attendere il test della resistenza posta a 11.340 punti, collocando un ordine condizionato con stop loss a 11.480 e target 11.040 punti.

In alternativa acquistare certificato a leva fissa 7x (isin  NL0012666424) emesso da BNP Paribas, risparmiando capitale rispetto all''acquisto diretto del future.

Grafico Dax future di TradingView

Fonte: News Trend Online

TAG:

Dax Futures Leva Supporti e resistenze

GRAFICI:

Bnp paribas Bpaftdaxslfissae15122021 Bpaftdaxslfissae151221 Dax Dax future


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Prossimi eventi didattici

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x