Traderlink
Cerca
 

DAPP Ethereum: 2 fasi per creare front-end e back-end

16/05/2019 08:00

Come creare una DAPP Ethereum? Segui attentamente questo tutorial e scoprie le due fasi principali. La prima relativa al back-end e la seconda al front-end.

La creazione di questa piattaforma Ethereum è utile per acquistare beni e servizi tramite l'utilizzo dell'Ether.

L'acquisto di beni e servizi è regolamentato attraverso uno smart-contract basato sulla blockchain di Ethereum.

Dapp Ethereum: Procedura back-end

La procedura relativa alla fase back-end si articola in sei passaggi fondamentali:

  1. Nel primo passaggio è necessario installare tutti i programmi necessari (Node.js, Npm, Truffle, Ganache, un editor di testo, Web3.js);
  2. Una volta terminata la fase relativa l'installazione di tutti i programmi necessari, si passa alla seconda fase: si procede alla creazione di una cartella denominata DAPP (nel desktop).

    Inoltre, si procede alla creazione di una blockchain di Ethereum privata nel proprio PC, grazie all'installazione di Truffle e Ganache;
  3. Nella terza fase avviene la creazione del smart contract, la scrittura del codice di smart contracts viene realizzata attraverso l'editor di testo installato in precedenza;
  4. Una volta terminata la fase di scrittura del codice smart contract, si passa alla fase relativa alla compilazione dello smart contract.
    In sintesi, in questa procedura verranno compilati i truffle presenti nella sezione Contract;
  5. La quinta fase invece si occupa nel testare il buon funzionamento dello smart contract. Questa fase avviene grazie all'utilizzo di truffle (fondamentale per tutte le fasi del procedimento);

  6. Infine, una volta terminata la fase di controllo si arriva all'ultima fase relativa alla procedura di back-end, ovvero quella della migrazione.

    In sintesi, si occupa di iniziare a interagire con la seconda parte, quella front-end.

Creazione DAPP Ethereum: Procedura front-end

Questa procedura consente di poter visualizzare, attraverso il browser, ciò che è stato creato nella procedura back-end. Come per la procedura precedente, è possibile suddividerla in diversi passaggi:

  1. Il primo passaggio come nel caso di back-end si occupa dell'installazione di tutti i software necessari (HTML, CSS, Bootstrap, Javascript, Jquery.js, Web3.js) alla realizzazione della fase front-end;
  2. La seconda fase è relativa all'implementazione, ovvero il collegamento fra blockchain e front-end tramite l'utilizzo del Web3.js, successivamente viene definita l'istanza dell'oggetto Web3 ed infine viene richiamato lo smart contract;
  3. La terza fase si occupa dell'utilizzo di API, ovvero il sistema di interfaccia tra lo smart contract scritto con l'editor di testo in back-end con quello in front-end Javascript;
  4. In questa fase conclusiva, si valuta il funzionamento dello smart contract e si può iniziare a perfezionare gli acquisti online grazie al proprio portafoglio privato Ethereum.
Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Ethereum

GRAFICI:

Ethereum Pc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x