Traderlink
Cerca
 

Compagnie aeree: -46% la domanda di passeggeri in Europa, a rischio 256mila posti di lavoro in Italia

26/03/2020 16:59

L'Associazione internazionale dei trasporti aerei (Iata) rinnova la sua richiesta di intervento urgente da parte dei governi europei per fornire aiuti finanziari alle compagnie aeree, pesantemente colpite dall'emergenza coronavirus. Secondo Iata, i soli vettori europei rischiano di perdere 76 miliardi di dollari di entrate con una domanda di passeggeri inferiore del 46% rispetto ai livelli del 2019. Un calo di questa portata, avverte l'associazione, mette a rischio circa 5,6 milioni di posti di lavoro e 378 miliardi di Pil che sono coperti dal trasporto aereo. In Italia, Iata prevede 67,7 milioni di passeggeri in meno con conseguente perdita di entrate di 9,5 miliardi di dollari, che metterebbero a rischio 256.000 posti di lavoro e 67,4 miliardi di contributi all'economia nazionale.



’L'industria del trasporto aereo è un motore economico, che supporta fino a 12,2 milioni di posti di lavoro in Europa e 823 miliardi di dollari di Pil - ha affermato Rafael Schvartzman, vicepresidente regionale Iata per l'Europa - Ogni lavoro creato nel settore dell'aviazione sostiene altri 24 posti di lavoro nell'economia più ampia. I governi devono riconoscere l'importanza vitale del settore del trasporto aereo e tale sostegno è urgentemente necessario".
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata




DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x