Traderlink
Cerca
 

Coronavirus, Castelli: decreto aprile con semplificazioni e misure per crescita

29/03/2020 22:16

"Chiuderemo il Decreto entro i primi dieci giorni di aprile, in modo di poterlo varare tra il 12 e 13, prima però dobbiamo tornare in Parlamento per chiedere nuovamente di scostarci dai saldi di finanza pubblica. Sicuramente rifinanzieremo le misure del Cura Italia, e avendo la platea di chi li chiederà, potremo anche aumentare gli aiuti". Lo ha dichiarato il vice ministro dell“Economia e delle Finanze, Laura Castelli, durante una diretta Facebook con il deputato questore Francesco D“Uva. "Nel Decreto di aprile entrerà, sicuramente, una parte di indennizzi sulla base della riduzione del fatturato - ha aggiunto Castelli -. Lo Stato ti deve ridare quello che hai perso nei mesi in cui ti ha fatto chiudere. Spingeremo ancora di più sul Fondo di Garanzia per le Pmi, e le aziende non devono avere paura di chiederlo. Ci sono sia quelli del ministero dello Sviluppo Economico, ma anche quelli presso Cassa Depositi e Prestiti. Stiamo semplificando il più possibile le procedure, c“è l“impegno di tutti per chiudere i Decreti attuativi in modo veloce".



 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata




DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x