Traderlink
Cerca
 

Crisi coronavirus: People's Bank of China taglia tasso medio termine (MLF) al 3,15%

17/02/2020 07:00

La People's Bank of China, banca centrale della Cina, ha tagliato il tasso di interesse sui suoi prestiti a medio termine, nell'intento di risollevare i fondamentali dell'economia, messi a dura prova dal coronavirus.

La decisione coinvolge 200 miliardi di yuan (l'equivalente di $28,65 miliardi) di prestiti alle istituzioni finanziarie a un anno, erogate con lo strumento MLF: i tassi scenderanno al 3,25% precedente al 3,15%.


La mossa anticipa la decisione che la PBOC prenderà il prossimo giovedì sul tasso sui prestiti benchmark LPR (loan prime rate), che dovrebbe essere tagliato anch'esso.



In una nota la banca centrale ha annunciato anche di aver iniettato una liquidità di 100 miliardi di yuan alle istituzioni finanziarie.



 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata




DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x