sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Bond News: Euromacro

12/01/2018 17:26

Diverse le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

In Francia l'Ufficio di Statistica Insee ha pubblicato i dati finali sull'inflazione, riportando a dicembre un incremento dello 0,3% su base mensile, in linea con le attese ma in crescita dal +0,1% della rilevazione di novembre. Su base annua l'inflazione è cresciuta dell'1,2% in linea con la rilevazione precedente.
Nel mese di dicembre l'indice armonizzato dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,4% su base mensile ed è aumentato dell'1,2% su base annuale.

In Spagna l'istituto di statistica INE ha annunciato che l'indice dei prezzi al consumo è rimasto invariato a dicembre su base mensile, dopo un incremento dello 0,5% a novembre e dello 0,6% a ottobre.L'indice armonizzato dei prezzi al consumo (HICP) è cresciuto del 1,2% rispetto a dicembre 2016, dal +1,3% della rilevazione precedente.

In Italia l'Istat ha comunicato che nel mese di novembre 2017 l'indice destagionalizzato della produzione industriale segna una variazione nulla rispetto ad ottobre.

Nella media del trimestre settembre-novembre 2017 la produzione è diminuita dello 0,2% nei confronti dei tre mesi precedenti.
Corretto per gli effetti di calendario, a novembre 2017 l'indice è aumentato in termini tendenziali del 2,2% (i giorni lavorativi sono stati 21 come a novembre 2016).
Nella media dei primi undici mesi dell'anno la produzione è aumentata del 2,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
L'indice destagionalizzato mensile registra variazioni congiunturali positive nel comparto dell'energia (+4,0%) e dei beni intermedi (+0,1%); variazioni negative segnano invece i beni di consumo (-0,7%) e i beni strumentali (-0,3%).
In termini tendenziali gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano a novembre 2017 aumenti apprezzabili per i beni di consumo (+3,0%) e per i beni strumentali (+2,8%); più limitato è l'aumento dei beni intermedi (+2,1%), mentre una variazione negativa segna il comparto dell'energia (-0,4%).

Stabili i depositi overnight presso la Bce.

L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 703,429 miliardi di euro, dai 702,610 miliardi della lettura precedente. Scendono a 154 milioni di euro i prestiti marginali dai 176 milioni della rilevazione precedente.

Spread BTP/Bund a 140 punti base nel pomeriggio.
Il rendimento dei titoli di Stato italiani a 10 anni si attesta al 2%.

Deboli i titoli di Stato tedeschi. Il Bund future di marzo scende a 160,33 punti (-0,00%) ed il Bobl future si attesta a 131,04 punti (-0,06%).

(CC - www.ftaonline.com)

Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online
Canale: Trend-online
Servizio: News
Grafici: Euro Bund Fut, Spread Btp-bund 10y
Tagged: Bond, Economia, Indici
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Strappi % ultimo giorno (su 5 gg)
YOOX NET-A-PORTER GROUP, NETWEEK, ...
In cima all'elenco i titoli con aumento percentuale dell'ultimo giorno RISPETTO all'aumento realizzato nell'ultima settimana (5 giorni).

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo AZIMUT, ENI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x