Traderlink
Cerca
 

BTP Futura: niente boom. Qual è il potenziale di upside ora?

13/07/2020 20:40

Venerdì scorso si è conclusa l'ultima giornata del collocamento del BTP Futura, il nuovo titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali e affini.

BTP Futura: i dati del collocamento. Confermate le cedole

La quinta giornata è stata archiviata con richieste pari a 349.283 euro, mentre la domanda complessiva del collocamento si è attestata a poco più di 6,132 miliardi di euro.

Nessuna novità per le cedole che saranno pagate dal BTP Futura, visto che le stesse sono state confermate.

Nel dettaglio per i primi 4 anni di vita del titolo sarà riconosciuto un tasso annuo pari all'1,15%, al lordo dell'imposta del 12,5%, mentre dal quinto al settimo anno si salirà all'1,3% lordo e negli ultimi 3 anni del BTP Futura all'1,45%.

BTP Futura: Marzotto, ecco perchè domanda non ha raggiunto target

Commentando il collocamento del BTP Futura, gli analisti di Marzotto Investment House parlano di una domanda che, per quanto buona, non ha raggiunto il target sperato degli 8 miliardi di euro.

Questo è accaduto un po' per i tassi cedolari non particolarmente gratificanti rispetto ai BTP nominali a 10 anni, un po’ per la lunghezza dell’emissione, in confronto al precedente BTP Italia la cui scadenza è di cinque anni.

Come sottolineato da una nota del MEF, l’elemento positivo sta nel fatto che sul titolo c'è stato circa il 60% di nuovi sottoscrittori rispetto all’ultima emissione del BTP Italia “segnando, quindi, un importante incremento del coinvolgimento diretto dei risparmiatori italiani”, hanno concluso gli esperti di Marzotto Investment House.

BTP Futura: il commento degli strategist di Unicredti

Non diverso il commento degli strategist di Unicredit che da una parte hanno riconosciuto che gli ordini per il BTP Futura non sono stati così abbondanti come quelli registrati per l'ultimo BTP Italia che ha raccolto 14 miliardi di euro.

La domanda però nel complesso è stata "salutare", considerando anche che si è trattato del primo BTP Futura, mai venduto prima d'ora.

Unicredit ricorda che alla luce del successo di questo lancio, il Tesoro pensa ad un nuovo BTP Futurs in uscita quest'anno.

BTP Futura: Tesoro pensa a nuova emissione quest'anno

La conferma è arrivata da Fabrizio Tesseri, dirigente del Dipartimento del Tesoro, che ai microfoni di Class Cnbc ha dichiarato: "Certamente valuteremo una nuova emissione di BTP Futura nel corso dell'anno.

E' un'ipotesi allo studio".


BTP: Symphonia SGR spiega cosa ha portato a tiepida domanda

Intanto, l'esito del collocamento conclusosi venerdì scorso non ha sorpreso Massimiliano Schena, CIO di Symphonia SGR, il quale ha dichiarato: "Il collocamento del BTP Futura si è concluso venerdì 10 luglio come da nostre previsioni, con una raccolta inferiore alle attese del mercato.

Il Tesoro ha chiuso l'emissione del nuovo BTP poco sopra i 6,13 miliardi di euro, contro una domanda iniziale stimata in circa 10 miliardi e decisamente lontana dalla raccolta di 22,3 miliardi di euro del BTP Italia di maggio.

Secondo Massimiliano Schena, "diversi elementi hanno pesato sulla risposta tiepida dei risparmiatori, in primis i tassi cedolari minimi senza un significativo eccesso di rendimento rispetto ai BTP decennali nominali.

Mentre la cedola per i primi 4 anni è relativamente migliore del previsto, lo “step” complessivo da 1,15% a 1,45% è relativamente basso, riducendo la protezione dal rischio duration per un’emissione a dieci anni.

Il rendimento medio del nuovo titolo pari all’1,28% (1,38% incorporando anche il premio fedeltà minimo) è solo moderatamente superiore a quello del BTP agosto 2030 (1,25%).

BTP Futura: quale potenziale di upside sul secondario?

Il potenziale di upside sul mercato secondario è pertanto limitato, anche se vi è una buona probabilità di ottenere il premio fedeltà massimo a causa del livello depresso del PIL di partenza, che porterebbe il rendimento complessivo all’1,58%".

Da evidenziare inoltre che la struttura cedolare probabilmente è più difficile da comprendere rispetto ad un BTP con una cedola fissa.

A questi elementi, conclude il CIO di Symphonia SGR, "si aggiungono la scadenza più lunga rispetto al BTP Italia e la scarsa liquidità che il BTP Futura avrà sul mercato secondario, dal momento che si tratta di un'emissione riservata solo al pubblico retail.

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Btp Futures

GRAFICI:

-retail- Unicredit


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x