Cloud
Traderlink
Cerca
 

I Buy di oggi da Aquafil a Telecom Italia

16/11/2018 13:00

Per Equita valgono un buy Aquafil con target price di 14,50 euro (risultati terzo trimestre leggermente sotto le attese ma con outlook in forte miglioramento), Autostrada To-Mi con target di 22,80 euro dopo risultatri trimestrali migliori del consensus, Cairo Communication con prezzo obiettivo di 4,20 euro (pubblicità lorda di La7/La7d a +11% nel terzo quarter, +13% nel periodo ottobre/novembre ed Ebitda in crescita grazie a Rcs), MutuiOnline con fair value di 17,90 euro in scia all’accordo con i soci di minoranza per il riacquisto del 49% di 7Pixel a un prezzo di 23 mln di euro, Ima con target di 71 euro dopo i risultati dei primi nove mesi e in scia alla guidance, Mondadori con obiettivo di 1,90 euro (deconsolidati i magazine in Francia e guidance confermata), Pirelli & C.

con fair value di 8,30 euro in scia ai risultati dei primi nove mesi e Telecom Italia con obiettivo di 0,64 euro (il gruppo sta lavorando alla nomina del prossimo ad che sarà deciso in un Cda il 18 novembre).

Proseguendo, Banca Akros assegna un buy a Leonardo con prezzo obiettivo di 13,25 euro (il primo ministro italiano Conti, in visita negli Emirati, sta cercando una soluzione per la crisi di Piaggio Aero).
Giudizio inoltre accumulate per Enel con target price di 5,75 euro in scia alla ristrutturazione del comparto termoelettrico in Italia, Fincantieri con fair value di 1,65 euro dopo l’annuncio di un contratto da 200 mln di euro con Windstar Cruises, Generali con obiettivo di 16,50 euro (lanciata una nuova business unit dedicata al supporto delle multinazionali nella riduzione del rischio e nei piani pensionistici cross border) e Marr con target di 25,80 euro in scia ai risultati dei primi nove mesi in linea con le stime.


Ancora, Mediobanca valuta outperform A2a con obiettivo di 1,70 euro in vista di un possibile accordo a 360° con Ascopiave, Autogrill con target di 12,90 euro (+2,5% la crescita dei passeggeri nell’aeroporto di Schipol in Olanda a ottobre), Cairo Communication con fair value di 4,24 euro, Cerved con obiettivo di 10,50 euro (la venduta di Oasi sarà conclusa presto e il gruppo secondo Bloomberg è tra i possibili acquirenti), Exor con target di 72 euro dopo l’approvazione di un buyback da 300 mln di euro, Leonardo con obiettivo di 14 euro, Mediaset con fair value di 3,50 euro in scia alle recenti news e rumors su Tim, Mondadori con obiettivo di 2,02 euro, Pirelli & C.

con target di 7,80 euro, Telecom Italia con fair value di 0,93 euro e Tinexta con target di 8,30 euro dopo la trimestrale.

Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Banche Buyback Outlook di mercato Supporti e resistenze Valute

GRAFICI:

A2a spa Aquafil Ascopiave Autogrill spa Cairo communication Enel Exor Fincantieri Generali ass. Ima Italia Leonardo Marr Mediaset Mediobanca Mondadori Mutuionline Piaggio Pirelli e c Rcs mediagroup Telecom italia Unit corporation


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Prossimi eventi didattici

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x