Traderlink
Cerca
 

I Buy di oggi da Autogrill a Telecom

19/07/2019 13:00

Banca Akros valuta buy: Autogrill con prezzo obiettivo di 11,50 euro in scia all’ottenimento di un nuovo contratto attraverso la sussidiaria HMSHost International presso il nuovo terminal aeroportuale di Manchester della durata compresa tra i cinque e sette anni e ricavi totali simati per 84 mln di euro, Leonardo con target price di 15,50 euro (certificato dalla US Federal Aviation Administration il nuovo elicottero da addestramento TH-119) ed STMicroelectronics con fair value di 17,90 euro in vista della trimestrale in calendario il prossimo 24 luglio.

Giudizio accumulate inoltre per: Generali con obiettivo di 18,50 euro dopo l’annuncio di un rafforzamento della presenza sul mercato portoghese e Mediaset con target di 3,60 euro (Vivendi continua la battaglia legale ma il gruppo italiano nel frattempo ha vinto una causa per l’utilizzo non autorizzato dei propri contenuti video con Vimeo).

Banca Imi giudica buy: Abitare In con fair value di 42,90 euro (contratto preliminare per l’acquisto di un complesso immobiliare da 8.400 mq a Milano sul naviglio Grande per 7,8 mln di euro), Fiera Milano con target price di 5,50 euro in scia all’annuncio dell’acquisizione di Made Eventi (organizzatore di Made EXPO Exhibition) per circa 1,9 mln di euro, Indel B con prezzo obiettivo di 34,30 euro in scia ai risultati di Dometic, principali competitor del gruppo e Telecom Italia con fair value di 0,61 euro dopo che l’ad Gubitosi ha smentito l’ipotesi di cessione dei data center.


Mediobanca assegna un outperform a: Atlantia con target di 25,40 euro (attesa, secondo indiscrezioni stampa, un’offerta non vincolante entro la fine di luglio per la quota di Telepass messa invendita dal gruppo), Autogrill con obiettivo di 11,90 euro, Gima TT con fair value di 8,50 euro (per il secondo trimestre si stima un incremento del consumo di sigarette elettroniche), Iren con target price di 2,70 euro in vista dei risultati semestrali in calendario il prossimo 31 luglio, Maire Tecnimont con prezzo obiettivo di 4,60 euro (semestrale il 25 luglio e rilevato l’olandese Protomation attraverso la controllata Stamicarbon), Pirelli & C.

con fair value di 6,60 euro (ChemChina e Camfin potrebbero siglare già la prossima settimana i nuovi patti parasociali che regoleranno per altri tre anni, fino al 2023, il controllo della società) e Tenaris con obiettivo di 15 euro (trimestrale in calendario il 31 luglio).

Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank Valute

GRAFICI:

Abitare in Atlantia Autogrill spa Fiera milano Generali ass. Gima tt Indel b Iren Leonardo Maire tecnimont Mediaset s.p.a Mediobanca Pirelli e c Telecom italia Tenaris


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x