Cloud
Traderlink
Cerca
 

I Buy di oggi da Enav a Telecom

18/07/2019 13:00

Equita assegna un buy a: Enav con target price di 5,10 euro in scia ai dati sul traffico aereo in Italia, cresciuto del 7,4% nei primi sei mesi di quest’anno, Fca con prezzo obiettivo di 14,50 euro (per il Governo francese la priorità resta il rafforzamento dell’alleanza Renault-Nissan) e Telecom Italia con fair value di 0,58 euro in vista dei risultati trimestrali che saranno diffusi il 1° agosto.

Banca Imi valuta buy: Alkemy con target di 14,80 euro dopo l’acquisizione di un iniziale 20% di Design Group Italia, Enel con obiettivo di 6,70 euro in scia al miglioramento dell’outlook da parte di Moody’s da stabile a positivo, Fca con fair value di 15,10 euro, Fincantieri con target price di 1,38 euro (secondo indiscrezioni stampa Sace dovrebbe sbloccare 3 mld di euro in garanzie), Juventus FC con prezzo obiettivo di 1,40 euro (nuova partnership esclusiva con Konami: eFootball Pes Series unico videogame a usare l’IP bianconero) e Telecom Italia con fair value di 0,61 euro.

Banca Akros giudica buy: Gedi Gruppo Editoriale con target di 0,40 euro, abbassato però dai precedenti 0,47 euro in vista della trimestrale in programma al 26 luglio.


Giudizio accumulate inoltre per: Cnh Industrial con obiettivo di 11 euro, alzato dai precedenti 10,50 euro in vista della trimestrale che sarà diffusa il 1° agosto, Inwit con fair value di 9,20 euro, alzato dai precedenti 8,50 euro (trimestrale al 29 luglio) e Rai Way con target di 6 euro (trimestrale in calendario il 31 luglio).

Mediobanca assegna un outperform a: Aeffe con target di 3,20 euro in vista della trimestrale in calendario il 30 luglio, Atlantia con obiettivo di 25,40 euro (l’audit di Atlantia citato dal Financial Times non ha evidenziato alcun problema di sicurezza del Ponte Morandi come, secondo la società italiana, erroneamente riportato nell’articolo sul sito del FT), Enav con fair value di 5,30 euro, Enel con target di 6,70 euro, Piaggio con obiettivo di 2,70 euro (accordo con il Fisco italiano per sfruttare la tassazione agevolata sui marchi registrati), Poste Italiane con fair value di 11,30 euro in scia all’innaugurazione di tre nuovi hub logistici a Bologna e Telecom Italia con target di 0,76 euro.

Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Banche

GRAFICI:

Aeffe Alkemy Atlantia Cnh industrial Enav Enel Fiat chrysler automobiles Fincantieri Gedi gruppo editoriale Inwit Italia Juventus fc Konami corp Mediobanca Moody's corporation Piaggio Poste italiane Rai way Renault Telecom italia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi


Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x