Traderlink
Cerca
 

In attesa dello stimolo Usa, fase consolidamento

14/01/2021 17:39

Mercati finanziari in stallo, con ottimismo latente sempre ai massimi, garantito dalle azioni delle Banche Centrali, Governi, con le loro misure di stimolo, acquisti assets, misure a sostegno economia. I vari “problemi” non impensieriscono i mercati, in quanto già conosciuti, e tutti focalizzati verso la fine COVID, grazie all’arrivo dei VACCINI.
Quindi l’aumento continuo che prosegue della pandemia, le ulteriori strette e misure in atto da molte nazioni, il livello record storico dei debiti e in continuo rialzo, la grande fragilità della POLITICA (con impeachment Trump, Governo ITL a rischio, tensioni varie), i fallimenti, licenziamenti, settori ampi in crisi, non impattano i mercati.

E i DATI economici, negativi e in deterioramento, che non incamerano ancora gli effetti della attuale seconda ondata, risultano pure molto DISTORTI, dalle azioni, interventi banche centrali.

Il FOCUS resta sul prossimo STIMOLO USA, con Biden, e commenti POWELL. In rientro il fattore DELISTING CINA dai mercati Usa, dopo l’apertura di ieri per i big del tecnologico cinese.
Positivi e in miglioramento contino, i DATI CINA, con un surplus ulteriore del commercio, previsioni crescita robusta. Il settore AUTO, già in crisi, vede un freno alla produzione per i prox 6-9 mesi, dalla mancanza di CHIPS. Il settore AEREO affondato dal crollo passeggeri, in cerca di liquidità e finanziamenti per sopravvivere.

Intanto resta una elevata LIQUIDITA’ in mano agli investitori, fondi investimento, con un record di TASSI NEGATIVI presente, aumento marcato delle nuove EMISSIONI, degli IPO, M&A, JV, oltre agli acquisti QE di varie banche centrali. ASTE sempre con una domanda robusta, e questo frena in qualche modo la fase di rialzo di YIELDS.
Nel contesto generale regna il fattore TINA – there-is-no-alternative.

I timori e le incertezze restano elevate, e il DIVARIO entro l’economia reale e i mercati finanziari già ampia, prosegue oltremodo. Quindi di riflesso, sussiste l’ampio uso dei DERIVATI, a speculazione di breve, o di copertura delle esposizioni.

POSIZIONI ampie in vari “prodotti e settori”, come ad esempio SHORT record di DOLLARI, LONG record di TITOLI, BOND corporate, treasury, ORO e preziosi, e posizioni accresciute su EMERGENTI, e ASIA, CINA in particolare. Movimenti anche alimentati dalla recente debolezza di fondo del DOLLARO, a cui molti mercati sono molto dipendenti (vedi Latam, Emergenti), e soprattutto al livello dei TASSI, a causa delle ampie esposizioni debiti.
In rialzo COMMODITY, PETROLIO, ALIMENTARI, METALLI su prospettive domanda futura, post-covid, e dalla riduzione della produzione causata dalle misure / assenze dal covid, in una fase di calo entrate private, aumento dei costi sociali. Mancanza di CHIP, ma anche mancanza di CONTAINERS, dalla crescita export e produzione in CINA, a causare l’aumento dei costi trasporto.

OGGI leggero calo YIELDS da ottimo andamento aste. SPREAD periferici EU rialzo  e recenti max. INDICI misti, bene Asia, balzo tecnologico, con JPN max30 anni. Bene auto, finanziari (che perdono nel finale), cedono aerei, telecom, volatilità auto, mix industriali. Sostenuto il PETROLIO, COMMODITY, con rialzo ulteriore GAS dal freddo.
Cedono preziosi, con ORO, ARG in mercati molto long. Rimbalzo del 10pc per BITCOIN, dopo commenti di un futuro euro digitale da Lagarde. Sulle VALUTE prosegue il riacquisto di short DOLLARI, tetto e cedimento per EURO, LATAM exBrasile in rialzo. stabile GBP, meglio ANGLO, stabile TURK, ESTEu, NORDICHE, meglio URSS, YUAN.

Balzo CRIPTO valute, sempre con elevatissima volatilità.


Dati economici

GAS +2.0 ulteriore – EU Lagarde euro digitale entro 5anni – VACCINO J&J promettente – CH yield 10anni -0.4740. AeroportiZH 2020 passeggeri -73pc. VAT +2.0, swissquote +3.0, Geberit -4.5, Sika -2.0.
Bossard calo vendite, +2.0 – Uk yield 0.28. RICS prezzi immob dic 65 da 66pc. BHP +2.8, Banche +1.0 – IRL cpi 0.3 e -1.0 anno – GER yield -0.5600. gdp 2020 -5.pc. banche +2.5, Daimler +1.7, TUI +3.5 – FF yield -0.34. PSA vendita auto 2020 -27.8pc. Renault -2.7 – ITL yield 0.63.

btp/bund 120. Stato emergenza proroga al 30aprile. Aste 3- 7 – 10 e 30anni domanda robusta. 160anni con 131 governi, media 15mesi ciascuno. Leading indicatori  99.5 da 99.4. Unieuro +9.0 post dati. Fiat +5.0. Telecom +1.6, Datalogic +5.0 – ESP yield +0.06. Telefonica -2.0 – URSS riserve doll 597.4 da 592.4bln.
vendita veicoli 2020 -9.1pc – NL Arcelor Mittal +2.5. exp +2.0 da 3.3anno, import +2.2 da inv – GRE cpi -2.3 da -2.1anno, crediti 12.5 da 9.2bln – POL tassi inv 0.10pc – CECO vendite dett -7pc anno – USA yield 1.10, 30annni 1.83. Trump ok impeachment. Fed Brianard e Bullard, prematuro parlare di tapering, cambio pol mon, QE appropriato.

Asta 30anni 1.8250 da 1.6650pc, domanda elevata. Budget dic -144bln da -145bln. Disocc sett 965k da 787k. Prezzi imp +0.9, exp +1.1pc. Intel +2.5, Delta Airline +3.2. Tesla -1.5. GameStop +18pc. J&J +2.5. Dropbox ristruttura. Blackrock utili rialzo, -2.5 – JPN yield 0.0280. ordini macch industr -11.3pc nov, da +2.8ott.
ppi di 0.5 e -2.0anno. potenziale nuovo stimolo, BoJ. Canon prev rialzate – TAIW interventi contro forza forex – CINA bil comm dic 78.17 da 75.4bln, exp +18.1 da 21.1 anno, imp +6.5 da 4.5pc. con Usa +7.1pc a 317bln. Vendita auto 2020 +7.2, veicoli +6.4pc  - AUD permessi costruz +2.6pc – INDIA M3 12.5 da 12.4pc.

inflaz ingrosso 1.22 da 1.55anno -

Autore: Pierpaolo Molinengo Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Stock Banca centrale Bank Cina Dollaro Economy Maximum Mercati Tassi Usa Yeld

GRAFICI:

-media- Arcelormittal Bitcoin Crude oil Daimler Datalogic Dropbox inc Fiat chrysler automobiles Gamestop corp Intel Nov inc Oro Pc Renault Telecom italia Tesla Unieuro


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Altri di Trend-Online.Com


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x