Cerca
 

Moody's non aggiorna il rating dell'Italia

15/03/2019 23:13

Moody's non aggiorna il rating dell'Italia. Il rating resta quindi a Baa3, il giudizio e' stabile. I mercati sembravano aspettarsi questa "non notizia", lo spread Btp-Bund e' infatti rimasto stabile venerdi' chiudendo a 242 punti circa, molto vicino ai minimi di periodo di 240 punti. Moody's e' comunque la piu' severa delle agenzie di rating nei confronti dell'Italia, la sua valutazione e' infatti, da meta' dello scorso ottobre, di Baa3, Lower medium grade (rating e qualita' medio bassa) un gradino sopra quello "non investment grade" o "junk" (spazzatura), gia' adesso l'investimento in titoli di stato italiani viene catalogato come speculativo, quindi rischioso.

A ottobre l'outlook era "stabile", questo giudizio era tuttavia stato dato prima dell'arrivo della recessione tecnica (due trimestri consecutivi di crescita negativa del Pil) e prima che la stessa Moody's rivedesse le stime di crescita per il nostro paese per il 2019 da +1,3% a 0% / 0,5%. Le altre agenzie valutano il nostro debito BBB, con outlook negativo, per Fitch, e Bbb, con outlook negativo, per Standard & Poor's.
Sia Moody's sia Fitch evidenziano un rischio di elezioni anticipate dopo le elezioni europee, un rischio che contribuira' a mantenere elevato il rendimento dei bond. Intanto il debito italiano cresce, a gennaio l'aumento e' stato di 41,3 miliardi di euro da dicembre fino al totale di 2358 miliardi.



Questo nonostante a gennaio siano aumentate le entrate tributarie a 34,5 miliardi (+2,4% dal gennaio del 2018). Il rapporto debito / Pil, secondo l'Istat, e' cresciuto nel 2018 al 132,1% dal 131,3% del 2017. Di questo debito a dicembre solo 634,4 miliardi circa erano in mano a soggetti esteri, un valore che non era cosi' basso dal dicembre del 2013.
Moody's potrebbe operare in futuro una ulteriore revisione delle stime di crescita, allo 0% per il 2019 e all'1% nel 2020.

(AM - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online

TAG:

Debito Economia Outlook di mercato Rating

GRAFICI:

Italia Moody's corporation Sopra Spread btp-bund 10y


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Newsletter del 22/03/2019

Newsletter
I migliori articoli
della settimana

Sintesi serale 22/03/2019
Filippo Giannini: Scricchiola il trend rialzista sul Ftse Mib.

Contenuti dagli sponsor

SWISSQUOTE
Dati poco brillanti su entrambi i lati dell’Atlantico

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x