Traderlink
Cerca
 

A2A al traino del Ftse Mib con i rumor. Equita: upside è del 50%

06/04/2020 20:33

La nuova settimana è partita a tutto gas anche per A2A che, dopo aver ceduto poco più di mezzo punto percentuale venerdì scorso, ha messo a segno un bel rally oggi, muovendosi sostanzialmente in linea con l'indice Ftse Mib.

A2A corre a braccetto con il Ftse Mib. Elevati i volumi di scambio

Il titolo si è fermato a 1,1902 euro, con un rialzo del 3,92% e forti volumi di scambio, visto che a fine sessione sono transitate sul mercato quasi 18 milioni di azioni, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 15 milioni di pezzi.

A2A: accordo tra le utilities di Vicenza e Verona?

A2A oggi ha fatto il pieno di acquisti anche sulla scia dei rumor riportati da  Repubblica, secondo cui sarebbe stato raggiunto l’accordo fra AGSM Verona e AIM Vicenza per creare un unico operatore con il coinvolgimento di A2A e creare un polo aggregatore per le utilities locali del Nord Est.

L’operazione prevedrebbe la nascita di una societa? in cui conferire le attivita? delle due utilities venete ed alcuni assets di A2A, che avrebbe una quota del 30-40%.

La nuova societa? sarebbe la base per lo sviluppo di tutte le alleanze in Veneto, Trentino e Friuli.

A2A: la tappa più difficile è quella dei consigli comunali

I CDA delle societa? approveranno il progetto a fine aprile, che dovra? poi ricevere il via libera dai consigli comunali prima dell’approvazione definitiva da parte delle assemblee dei soci entro l’estate.


Il disco verde dei consigli comunali si e? rilevato in precedenti operazioni di aggregazioni fra local utilities il passaggio piu? difficile.

A2A: per Equita è un'operazione positiva.

Ecco perchè

Secondo gli analisti di Equita SIM, si tratterebbe di un'operazione strategicamente positiva per A2A, creando un operatore di dimensioni significative in Veneto e con l’obiettivo di aggregare altre realta? locali, fra le quali Ascopiave.

Vicenza e Verona hanno una base clienti di circa 700mila clienti, contro i 2,7 milioni di A2A, dei quali pero? 1,4 milioni a maggior tutela, ed un EBITDA aggregato di circa 160 milioni di euro, il 13%-14% di A2A.

La SIM milanese ricorda infine che le operazioni fra local utilities storicamente hanno generato sinergie per circa il 10%-15% dell’EBITDA.

In attesa di novità gli analisti di Equita SIM non cambiano idea su A2A e ribadiscono la raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo a 1,75 euro, valore che offre un potenziale di upside di quasi il 47% rispetto alle quotazioni correnti di Borsa.

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank Borsa Ftse mib

GRAFICI:

-media- -utilities- A2a Ascopiave Ftse mib Local corporation


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x