Traderlink
Cerca
 

Atlantia in calo. Governo pronto a riavviare procedura di revoca

28/09/2020 20:54

In una giornata in cui gli acquisti hanno avuto la meglio a Piazza Affari, peraltro in maniera piuttosto vivace, solo due blue chips sono scese in controtendenza rispetto al Ftse Mib.

Atlantia scende in controtendenza sul Ftse Mib

Una di questa è Atlantia che, dopo aver ceduto circa due punti e mezzo percentuali venerdì scorso, ha continuato ad arretrare oggi.

Il titolo si è fermato a 13,365 euro, con un ribasso dell'1,15% e oltre 1,6 milioni di azioni trattate, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 2,5 milioni di pezzi.

Atlantia: linea dura del Governo sulla revoca

Atlantia oggi ha risentito delle indicazioni di stampa arrivate da più parti, a partire dal Corriere della Sera da cui si apprende che in un vertice notturno tra sabato e domenica scorsi il Ministro dell'Economia Gualtieri e il premier Conte hanno deciso per la linea dura.

Il Governo ha inviato una lettera ad Atlantia contestando la scelta di procedere alla vendita di ASPI e minacciando di riavviare la procedura di revoca della concessione.

Il Fatto Quotidiano sottolinea pero? che la revoca avrebbe il rischio di un lungo contenzioso legale con un maxi-indennizzo, ma soprattutto il rischio di default per 10 miliardi di euro di debiti lordi di ASPI.

Secondo La Stampa, Atlantia rispondera? al Governo ponendo nuove condizioni, ma lasciando spazio alla trattativa.

Dall’altro lato il Governo starebbe lavorando ad una soluzione sul problema della manleva: si parla di un conto vincolato con deposito dei soldi versati da CDP.

Per La Stampa una volta definito il processo penale per il Ponte Morandi, le cause civili saranno comunque significative e di proporzioni non definibili.


Atlantia: focus sulla vendita di ASPI

Sul processo di vendita di ASPI, le offerte non vincolanti dovranno arrivare entro il 12 dicembre.


Fra i gruppi interessati ci sarebbero alcuni fondi internazionali come Blackstone, KKR e Macquaire oltre alla famiglia Dogliani (Fininc) ed al gruppo Toto.

Secondo il Messaggero, anche F2i tornera? a studiare il dossier per un’operazione di sistema.
La manleva per il crollo del Ponte Morandi sarebbe comunque una richiesta che potrebbe arrivare anche dai fondi.

Atlantia sotto la lente di Equita SIM

Gli analisti di Equita SIM evidenziano che il riavvio della procedura di revoca non permetterebbe la chiusura del processo di spin-off, ma appare una strada difficile da attuare, mentre la mancata approvazione del PEF di fatto bloccherebbe il processo di scissione di ASPI avviato da Atlantia.

Inoltre, il Governo potrebbe sempre utilizzare la golden share per bloccare il processo di vendita di ASPI.


Secondo la Stampa, il Governo avrebbe fatto intendere di volerla utilizzare anche sul dossier Telepass.

Il rating junk delle societa? del gruppo, il rifinanziamento del debito di ASPI e la necessita? di ridurre il debito nella holding, secondo gli analisti di Equita SIM porteranno a trovare una soluzione con il Governo per il passaggio del controllo di ASPI.

In attesa di novità la SIM milanese mantiene una view cauta su Atlantia, con una raccomandazione "hold" e un prezzo obiettivo a 15 euro.

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Debt Ftse mib Futures

GRAFICI:

-media- Atlantia Ftse mib Premier inc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x