Traderlink
Cerca
 

Banco BPM: crolla utile 1° semestre. Dividendo torna nel 2021?

06/08/2020 19:53

Banco BPM ha diffuso a mercati chiusi i risultati della prima metà dell'anno, accompagnati da alcune indicazioni sul 2020. Sarà importante vedere ora quale sarà la reazione del titolo a Piazza Affari domani alla riapertura delle contrattazioni per vedere come si muoverà sul Ftse Mib.
 
Il gruppo ha chiuso il primo semestre con un utile netto in forte discesa da 602,98 a 105,23 milioni di euro, ma al netto delle componenti non ricorrenti, l'utile del semestre è in riduzione da 300,8 a 128,4 milioni di euro.
Il margine di interesse si è ridotto da 1,011 miliardi a 953,6 milioni di euro, le commissioni nette sono scese dell'8% a 816,9 milioni.


I proventi operativi riportano una riduzione del 4,7% a 1,996 miliardi di euro, mentre il risultato della gestione operativa è in contrazione del 5,2% a 747,79 milioni di euro.
La raccolta diretta nel primo semestre è salita del 5,1% a 114,4 miliardi di euro, mentre quella indiretta, al netto dei certificates a capital protetto, è scesa dell'1,5% a 88,4 miliardi di euro.

Le esposizioni nette deteriorate ammontano a 5,4 miliardi, in calo del 2,6% rispetto alla fine del 2019.
Quanto ai coefficienti patrimoniali, il Common Equity Tier 1 ratio phased-in è pari al 14,73% rispetto al 14,44% del 31 marzo scorso, il Tier 1 ratio è salito dal 15,67% al 15,96% e il Total Capital ratio è passato dal 17,78% al 17,94%.

Il secondo trimestre si è chiuso con una perdita netta di 46,4 milioni di euro, ma senza considerare gli effetti della variazione del proprio merito creditizio, il dato è positivo per 76,3 milioni di euro.



Il margine di interesse è pari a 479,5 milioni di euro, contro i 474,1 milioni dei primi tre mesi dell'anno, mentre le commissioni nette sono scese da 440,6 a 376,4 milioni di euro.   

Alla luce dell'attuale contesto economico, Banco BPM ha confermato che gli obiettivi del Piano Strategico 2020-2023, annunciati all'inizio di marzo, a differenza delle principali linee guida di sviluppo del business, non sono più da considerarsi attuali.

Questo perchè gli stessi sono stati elaborati sulla base di ipotesi formulate prima della diffusione su scala planetaria della pandemia da Covid-19, in uno scenario macroeconomico diverso da quello che va determinandosi di giorno in giorno.
Il gruppo metterà a punto un nuovo piano strategico una volta che il quadro prospettico sarà meglio definito, in modo da poterlo basare su nuovi e più aggiornati presupposti sia macroeconomici che di settore.
BancoBPM fa sapere che l'andamento operativo della seconda parte dell'esercizio è atteso in miglioramento rispetto al primo semestre, in particolare grazie all'evoluzione del margine di interesse, che beneficerà anche dell'aumento della contribuzione riveniente dall'utilizzo dei finanziamenti Bce, e al contenimento dei costi operativi che costituirà una delle principali priorità di azione.



Salvo ulteriori peggioramenti dello scenario che, considerate l’eccezionalità e l’incertezza del contesto attuale, non possono essere esclusi, la solida posizione patrimoniale di Banco BPM, unita alla capacità di generare organicamente capitale, non precluderà una remunerazione sostenibile degli azionisti subordinatamente alle indicazioni che verranno fornite dalla BCE in merito alla distribuzione di dividendi successivamente al 1° gennaio 2021.    
   

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Stock Bank Dividends

GRAFICI:

Banco bpm Ftse mib Total


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x