Cerca
 

Bond Banca Carige, la svolta: disco verde per 2 miliardi di euro

19/01/2019 15:15

Dopo aver completato i necessari adempimenti tecnici, Banca Carige, sfruttando la garanzia pubblica fino ad un massimo di 3 miliardi di euro, procederà con due emissioni obbligazionarie, a 12 e 18 mesi, per complessivi 2 miliardi di euro.

Inoltre, così come previsto dal Decreto Legge n. 1/2019, Banca Carige si riserva, in ogni caso, la facoltà di sfruttare la garanzia residuale di 1 miliardo di euro per altre obbligazioni di nuova emissione. 

Questo è quanto ha comunicato ieri con una nota Banca Carige a sole 24 ore di distanza dalla decisione di Fitch Ratings di rivedere sull'Istituto  di credito il proprio rating sul 'long-term issuer default' a CCC da CCC+.

Così come il rating sul debito senior non garantito, stando al giudizio di Fitch, passa a CC da CCC+.



Nell'andare a sfruttare parzialmente la garanzia pubblica, Banca Carige, dopo aver presentato richiesta al Ministero dell'Economia potrà emettere due miliardi di euro di obbligazioni di nuova emissione grazie al via libera da parte dell'Antitrust Ue che, nell'analizzare i piani del Governo italiano a sostegno dell'Istituto di credito, ha ritenuto che questi siano stati fissati in linea con le norme sugli aiuti di stato.

D'altronde, considerando l'attuale situazione di temporanea difficoltà che Banca Carige sta attraversando, sarebbe stato difficile, o comunque più costoso, emettere obbligazioni senza la garanzia pubblica.



Autore: Filadelfo Scamporrino Fonte: News Trend Online

TAG:

Banche Bond Massimi Obbligazioni

GRAFICI:

Bca carige Sole 24 ore Twitter, inc.


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x