Traderlink
Cerca
 

Bonus Bollette in automatico: quanto si risparmierà dal 2021?

24/09/2020 14:07

Per l’anno 2021 si attende il Bonus Bollette in automatico: una vera e propria rivoluzione per i bonus sociali, ecco come funzionano e a quanto ammonta il risparmio per i nuclei familiari in difficoltà economica.
I Bonus bollette in automatico 2021 si sostanziano in sconti automatici in bolletta: le famiglie risparmieranno oltre 100 euro per pagare le utenze.

L’indennizzo sarà applicato automaticamente sulle bollette di luce, gas e acqua, come ricordato dal presidente dell’Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente (Arera), alla presentazione davanti Governo e Parlamento della Relazione annuale sulle attività svolte dall’Autorità.

Bonus Bollette in automatico dal 2021: chi sono i beneficiari?

Sono circa 2,6 milioni le famiglie che potenzialmente beneficeranno del Bonus Bollette in automatico previsto nel Decreto fiscale.

Lo sconto sarà applicato in automatico in rapporto al numero dei componenti anagrafici e con un importo variabile a seconda della tipologia.

Nel 2019 sono stati erogati 1.428.791 bonus nei settori energetici per un ammontare complessivo di circa 211,7 milioni di euro, più 13,7 per le istanze sulla bolletta dell’acqua.
Il Bonus Bollette 2021 spetta ai nuclei familiari in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • valore ISEE non superiore a 8.265 euro;
  • titolare di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza, senza dover presentare il modello ISEE;
  • almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e valore ISEE non superiore a 20.000 euro.

Bonus Bollette in automatico 2021: come funzionerà?

Dal primo gennaio 2021 il bonus bollette verrà applicato in modo automatico.

I nuclei familiari in possesso dei requisiti non dovranno più inoltrare la domanda per vedersi applicare l’agevolazione a cui hanno diritto. Lo sconto automatico sarà applicato direttamente nella bolletta dell’elettricità, del gas e dell’acqua a tutti gli aventi diritto.


Bonus Bollette 2021: come si calcola?

L’Isee è il parametro di riferimento per stabilire chi potrà godere del Bonus Bollette: per godere dello sconto energia elettrica, acqua e gas il limite massimo deve essere pari a 8.265 euro o 20mila euro per le famiglie con oltre 4 figli a carico.

È possibile che sia preso in considerazione anche l’accesso ad altre misure di sostegno come il Reddito o Pensione di Cittadinanza o essere in possesso di una Carta Acquisti.

Il Bonus Bollette 2021 scatterà dal primo gennaio 2021 e si baserà sullo scambio di informazioni tra le banche dati dell’INPS e del Sistema Informativo Integrato.

Besseghini, Presidente di ARERA ha spiegato ed anticipato che è diventato legge l’automatismo del bonus sociale elettricità, gas e idrico in bolletta.
Grazie all’interazione fra le banche dati dell’INPS e le banche dati di energia, gas e acqua,

“non sarà più necessario per le famiglie, richiedere formalmente il bonus al quale hanno diritto”.

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank Gas

GRAFICI:

Reti


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x