Cloud
Traderlink
Cerca
 

Borse: non si vedono nuvole all'orizzonte

12/02/2019 18:35

Il ritorno degli acquisti sulla Borsa americana ha riportato nuovo ottimismo sui listini europei, ed anche oggi a prevalere sono state le frecce verdi. Prosegue bene quindi questa ottava per le Piazze del Vecchio Continente nonostante il cambio dell’euro rispetto al dollaro sia tornato sopra quota 1,13.

Ha fatto un po’ fatica Londra (+0,1%), mentre Parigi (+0,8%) e Francoforte (+1,0%) hanno messo a segno guadagni ben più interessanti.

Ancora meglio il nostro Ftse Mib (+1,12%)  che si sta riavvicinando verso la fatidica quota dei 20.000 punti, livello risultato fatidico una settimana fa.

La seduta è risultata particolarmente contrastata per i titoli del comparto industriale, se infatti i primi due posti della classifica sono oggi occupati da Pirelli (+6,12%) ed Stmicroelectronics (+5,39%), in fondo alla graduatoria troviamo Prysmian (-1,07%) ed ha dovuto subire il quarto ribasso di fila Fiat Chrysler (-0,32%).

Sul terzo gradino del podio troviamo invece Salvatore Ferragamo (+3,66%), chissà se il superamento di quota 18 euro porterà nuovi investitori sul titolo del lusso che dall’inizio dell’anno non aveva dato segnali di ripresa.


Rimaniamo sul comparto per segnalare anche il guadagno di Moncler (+2,48%) che invece ha cominciato alla grande questo 2019 (+20,1% YTD).

Performance in doppia cifra dall’inizio dell’anno anche per Brembo (+3,00%) ed Unipol (+2,75%).

Partenza sprint (+22%) per quanto riguarda l’anno in corso anche per Azimut (+2,42%), una vera e propria boccata d’ossigeno per gli azionisti dopo un 2018 assolutamente da dimenticare.

Discorso analogo per Tenaris (+2,38%).

Per ora a Wall Street i tre indici principali guadagnano tutti ben oltre il punto percentuale, al momento quindi il sentiment sembra totalmente intonato all'ottimismo.

Cielo sereno, temperatura gradevole, ventilazione inapprezzabile. Speriamo che continui.

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro

Sei un appassionato di trading?
Partecipa ai nostri webinar gratuiti: http://www.trend-online.com/webinar/

Autore: Giancarlo Marcotti Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Banche Borsa Petrolio

GRAFICI:

Azimut Bper banca Brembo Fiat chrysler automobiles Fila Ftse mib Moncler Pirelli e c Prysmian Salvatore ferragamo Sprint corporation Stm microelectronics Tenaris Unipol


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x