Cloud
Traderlink
Cerca
 

Borse: si salva solo Piazza Affari

18/07/2019 18:50

Giornata di realizzi su tutte le Borse del Vecchio Continente, fa eccezione Piazza Affari anche se alla fine conclude le contrattazioni a debita distanza dai massimi di giornata.

Le vendite hanno riguardato Parigi (-0,4%), Londra (-0,6%), ma soprattutto Francoforte (-0,9%) zavorrata in particolare dal crollo di Sap (-5,6%) dopo una deludente trimestrale (-21% utile operativo) ed un ancor peggiore outlook.

Per l’indice di riferimento della Borsa tedesca, il Dax, si è così trattato del dell’ottavo ribasso nelle ultime dieci sedute.

Siamo quindi tornati alle valutazioni di un mese fa.

Nonostante nell’asta di chiusura il nostro indice di riferimento abbia perso circa quaranta punti, al fixing ha comunque mantenuto la freccia verde, il Ftse Mib (+0,05%) per il momento non cede di 22.000 punti.

Le utilities ed il comparto bancario hanno sorretto il Ftse Mib, in calo quasi tutti gli altri settori, ancora pesanti le vendite sui petroliferi: Saipem (-1,84%), Tenaris (-1,73%) ed Eni (-0,79%).

Sul fondo troviamo di nuovo Pirelli (-3,06%) che termina sul minimo di giornata a quota 5,2 euro, vedremo domani, per ora il bilancio dell’ottava è davvero agghiacciante (-8,4%).


Brusco “vuoto”, ossia massimo in apertura e minimo in chiusura, per Prysmian (-2,81%), d’altronde dopo una salita così vertiginosa una battuta d’arresto ci stava.

Lasciano sul terreno oltre un punto percentuale anche Juventus (-1,48%) ed Atlantia (-1,12%).

Ma diamo ora uno sguardo alla parte alta della classifica.

Best performer di giornata Amplifon (+2,36%) che si ferma ad un soffio dal proprio record storico stabilito circa un mese fa.

Gli altri due gradini del podio vengono occupati da A2A (+1,43%) che prosegue l'ascesa iniziata più di due mesi fa e Snam Rete Gas (+1,14%) che, anche se solo per un millesimo di euro, ritocca il proprio massimo storico.

Massimi assoluti ritoccati per l'ennesima volta anche da Recordati (+1,12%) ed Enel (+0,71%).

Al momento Wall Street viaggia in territorio negativo, ma da qualche minuto sta riducendo le perdite, solo frazionale il ribasso dello S&P500 (-0,1%), scendono un po’ di più il Dow Jones (-0,3%) ed il Nasdaq (-0,6%) appesantito dal ribasso a doppia cifra di Netflix (-10,7%).

 

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro

Sei un appassionato di trading?
Partecipa ai nostri webinar gratuiti: http://www.trend-online.com/webinar/

Autore: Giancarlo Marcotti Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Borsa Bull or bear Massimi

GRAFICI:

-utilities- A2a spa Amplifon Atlantia Best inc Dax Dow jones Enel Eni s.p.a. Ftse mib Juventus fc Nasdaq Netflix Pirelli e c Prysmian Recordati Saipem Sap Snam Tenaris


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x