Traderlink
Cerca
 

Ftse Mib: titoli e temi più impattati dall'evoluzione politica

21/08/2019 11:08

Dopo il calo di ieri le Borse europee hanno ripreso subito la via dei guadagni malgrado la chiusura negativa di Wall Street.

Il Ftse Mib guida i rialzi in Europa: spread e rendimenti BTP in calo

Il Dax30 e il Ftse100 si apprezzano rispettivamente dello 0,67% e dello 0,73%, preceduti dal Cac40 che guadagna l'1,06%.

A mostrare più forza relativa degli altri mercati è Piazza Affari dove il Ftse Mib recupera interamente le perdite della vigilia e si spinge anche oltre, salendo dell'1,41% a 20.775 punti.

Indicazioni positive anche dal fronte obbligazionario che già ieri aveva inviato segnali di ripresa dopo le dimissioni del premier Giuseppe Conte.

Lo spread BTP-Bund continua a restringersi e negli ultimi minuti viene fotografato a 202,8 punti base, con un calo del 2,36%, mentre il rendimento del BTP a 10 ani arretra del 2,67% all'1,35%.

Azioni e Bond in festa dopo dimissioni Conte: la view di Commerzbank

Come evidenziato dagli strategist di Commerzbank, i mercati hanno salutato con favore le dimissioni del premier Conte e la fine della coalizione Lega-M5S, con i BTP in netto rialzo.

L'idea degli analisti è che ora il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, farà il possibile per assicurare la formazione di una coalizione che implementi la legge di Bilancio 2020 all'insegna della cooperazione con l'Unione europea.

Commerzbank si aspetta che la situazione resti fluida nelle prossime sedute e le speculazioni sul Governo di garanzia, unitamente alle aspettative di un nuovo piano di quantitative easing della BCE dovrebbero riportare lo spread BTP-Bund su un trend di contrazione.

Equita SIM: bene Spread con nuovo Governo, a rischio con elezioni

Per gli analisti di Equita SIM l'ipotesi di un nuovo Governo, per quanto debole, potrebbe essere più rassicurante per i mercati, con un impatto positivo per lo spread BTP-Bund.

Ben diverso invece lo scenario nel caso in cui si dovesse andare ad elezioni anticipate, visto che uno sviluppo di questo tipo porterebbe maggiore incertezza almeno fino all'esito del voto che nel caso sarebbe messo in agenda tra fine ottobre e inizio novembre.

I bancari tra i titoli più impatti dall'evoluzione politica

Nel report diffuso questa mattina la SIM milanese si è focalizzata sui settori che potrebbero essere maggiormente influenzati in positivo o in negativo dall'evoluzione dello scenario politico in Italia.


Il comparto che potrebbe essere più impattato è quello bancario, fortemente legato ai movimenti dello spread, visto che le banche hanno in portafoglio 155 miliardi di euro di titoli di Stato, il 138% del Common Equity Tier 1 e il 44% del portafoglio titoli.

Gli analisti fanno notare che l'esposizione è stabile anno su anno, ma negli ultimi 12 mesi è aumentata dal 26% al 40% la percentuale classificata al costo che non impatta il Common Equity Tier 1.

In base ai calcoli della SIM milanese, la sensitivity a 100 punti base di variazione dello spread è di +/- 25 basis points sul Cet 1 e di +/-4% della valutazione.

Atlantia sotto i riflettori: focus su rischio revoca concessione

Tra i titoli che possono risentire degli sviluppi sul fronte politico troviamo anche Atlantia dopo che nelle dichiarazioni pubblici i Ministri pentastellati Di Maio e Toninelli si sono mostrati più intenzionati all'avvio della procedura di revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia.

Per gli analisti sarà da valutare ora quale sarà l'atteggiamento del Partito Democratico sulla procedura e in attesa di novità includono nella loro valutazione di Atlantia uno sconto del 7% per via del rischio politico.

Teecom Italia: a rischio deal con OF in caso di ritorno alle urne

Tra le blue chip occhio anche a Telecom Italia perchè nel caso in cui si approdasse alla rapida formazione di un nuovo Governo, questo potrebbe essere di supporto per il deal con Open Fiber.

Quest'ultimo sarebbe invece a rischio con un ritorno alle urne, perchè il dossier potrebbe essere messo da parte per mesi fino alla definizione di un nuovo Governo.

Gaming: gli impatti attesi

Infine, sotto la lente anche il gaming perchè un intervento sul settore per reperire risorse addizionali secondo gli analisti è più probabile in caso di Governo M5S-PD, ma non è da escludere anche in contesti politici diversi.

Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Btp Btpbund Ftse mib Mercati Scenari Spread

GRAFICI:

Atlantia Cac 40 Commerzbank Ft-se 100 Ftse mib Italia Premier inc Spread btp-bund 10y Telecom italia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x