sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Le Borse tornano a salire, merito dei titoli bancari

07/12/2017 18:56

Piazza Affari termina sui massimi di giornata, merito in particolare del comparto bancario che sembra aver ritrovato la fiducia del mercato dopo la positiva chiusura dell’aumento di capitale di Carige, un adc decisamente contrastato e che certamente non risolverà i problemi della Banca ligure.

Positive anche Francoforte (+0,4%) e Parigi (+0,2%) mentre Londra (-0,4%) ha ceduto ancora alle vendite.
Wall Street ha cominciato bene la giornata, in particolare gli acquisti stanno riguardando il Nasdaq che aveva dato segnali di ripresa già alla vigilia.

Il nostro Ftse Mib (+0,68%) è risultato quindi il miglior indice del Vecchio Continente, in una giornata che, tuttavia, è quasi da considerare semi-festiva, il volume globale degli scambi infatti non ha superato i 2 miliardi di euro.

Due i massimi storici stabiliti in giornata, salgono su vette finora inesplorate Finecobank (+2,27%) che per la prima volta supera quota 8,5 euro ed Enel (+0,45%) che atterra a quota 5,55 euro.

In vetta alla graduatoria odierna troviamo Bper Banca (+3,24%) seguita da Banco BPM (+2,74%), sul terzo gradino del podio sale oggi Moncler (+2,49%) che, tornando oltre quota 24 euro, dà la sensazione di poter continuare il trend positivo.

Torna immediatamente oltre quota 17 euro Unicredit (+1,95%), un segnale di forza che attendevano in molti.

Ed a proposito di titoli che stanno vivendo un buon momento ecco Telecom Italia (+1,84%) giunto al quarto rialzo di fila.

Dando uno sguardo alla parte bassa della classifica vanno segnalati i cali di Yoox Net-a-Porter (-1,49%) che manca l’attacco a quota 30 euro e Buzzi Unicem (-1,16%) che dopo l’exploit di inizio ottava è tornato verso quota 22 euro.

Ed ora concentriamoci su Wall Street, come anticipato la seduta al momento è decisamente positiva, da segnalare sull’indice Dow Jones l’ottima performance di Goldman Sachs che sta viaggiando in area 250 dollari ossia ad un soffio da proprio record storico.

Ma la palma di titolo del giorno probabilmente spetterà per l’ennesima volata a Boeing le cui quotazioni negli ultimi dodici mesi sono pressoché raddoppiate.

 

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro

Sei un appassionato di trading?
Partecipa ai nostri webinar gratuiti: http://www.trend-online.com/webinar/

Autore: Giancarlo Marcotti Fonte: News Trend Online
Canale: Primo Piano
Servizio: News Primo Piano
Grafici: Banco Bpm, Bca Carige, Bper Banca, Buzzi Unicem, Dow Jones, Enel, Fila, Finecobank, Ftse Mib, Moncler, Nasdaq, Inc., Telecom Italia, Unicredit, Yoox Net-a-porter Group
Tagged: Banche, Borsa
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Strappi % ultimo giorno (su 5 gg)
YOOX NET-A-PORTER GROUP, NETWEEK, ...
In cima all'elenco i titoli con aumento percentuale dell'ultimo giorno RISPETTO all'aumento realizzato nell'ultima settimana (5 giorni).

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo AZIMUT, ENI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Analisi quotidiana dei mercati finanziari

sintesi serale    

ENTRA in traderlinkcloud.it

Nuova piattaforma web gratuita TraderLink Cloud:
grafici interattivi, dati in tempo reale, allarmi, segnali, report..

Entra »

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar
Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x