Traderlink
Cerca
 

Reddito di cittadinanza M5S-Lega alla guerra, volano gli stracci

14/08/2019 16:53

M5S e Lega, dopo che il Carroccio ha presentato in Senato una mozione di sfiducia al Premier Giuseppe Conte, sono sempre più ai ferri corti.

Reddito di cittadinanza, M5S-Lega aprono nuovo terreno di scontro

Un nuovo terreno di scontro politico è stato infatti aperto proprio in queste ore, e riguarda il reddito di cittadinanza, ovverosia il cavallo di battaglia del MoVimento 5 Stelle.





Tra le due forze politiche, in particolare, sono volati gli stracci dopo che, in un'intervista rilasciata a Italia Oggi, il viceministro dell’Economia Massimo Garavaglia sul sussidio ha dichiarato che 'oltre il 70 per cento” di chi riceve il beneficio non ne ha diritto'. 

Da Garavaglia a Salvini, attacchi Lega al reddito cittadinanza

Le dichiarazioni del viceministro fanno seguito, sempre sul reddito di cittadinanza, a quelle recenti di Matteo Salvini che ha affermato come abbia il forte dubbio che il sussidio, specie al Sud, rischia seriamente di incentivare il lavoro nero.



La replica senza troppi fronzoli del MoVimento 5 Stelle

'Oggi il forse ex sottosegretario a corrente alternata Garavaglia (non abbiamo ancora capito se la Lega ha ritirato i suoi ministri o meno) dice che il 70% di queste famiglie non ha diritto al reddito.

È la più grande cretinata mai sentita!'.

E' stata questa, via Facebook, la replica senza troppi fronzoli del MoVimento 5 Stelle che, sul reddito di cittadinanza, ha per l'ennesima volta ribadito che trattadi di 'una misura che difendiamo con tutte le nostre forze'.

L'M5S, nel rimarcare i controlli rigorosi dell'Inps a carico di chi percepisce il sussidio, ha inoltre ricordato, sempre via social, il numero delle domande presentate, ben 1,4 milioni ad oggi, le 905 mila approvate, ma anche le 32 mila domande decadute per variazione Isee o variazione del nucleo familiare, le 1025 le rinunce, ed i lavoratori in nero, 185 ad oggi, percettori del reddito di cittadinanza che sono stati scoperti dall'Ispettorato Nazionale del Lavoro










Tasso di irregolari reddito di cittadianza, perplessità anche da Consulta nazionale Caf

Sulla percentuale di irregolari indicata dal viceministro dell’Economia Massimo Garavaglia sul reddito di cittadinanza, inoltre, sono state espresse perplessità pure da parte di Massimo Bagnoli che è amministratore unico Caf Cia, nonché coordinatore della Consulta nazionale Caf, in accordo con quanto è stato riportato da Repubblica.it.







Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Economy Maximum

GRAFICI:

Cia Facebook Italia Premier inc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x