sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Saipem: i giudizi degli analisti sui conti del primo trimestre

21/04/2017 13:36

In luce questa mattina a Piazza Affari il titolo Saipem, che si colloca oggi in cima al paniere delle blue chips milanesi nel giorno della pubblicazione dei conti del primo trimestre 2017.

Il titolo della compagnia, che ha mancato le attese degli analisti su utile e ricavi ma ha confermato la guidance 2017, scambia al giro di boa delle 13:30 a 0,4035 euro per azione, in rialzo del 2,78% e con circa 97 milioni di pezzi scambiati. 

 

 

 

Una trimestrale debole

La debolezza dei risultati societari non ha pesato dunque sulla giornata del titolo, che ha archiviato il primo trimestre del 2017 con un profitto di 47 milioni di euro, in calo rispetto ai 61 milioni dell'analogo periodo e al di sotto dei 60,5 milioni attesi dal consenso Bloomberg.

Falliscono le attese degli analisti anche i ricavi, attestatisi a quota 2,263 miliardi di euro, a fronte dei 2,409 miliardi previsti dal consenso e in calo del 20,3% nel confronto con i 2,84 miliardi riportati un anno fa.

Quanto ai risultati operativi, l'ebitda adjusted si attesta a 256 milioni di euro contro i 314 milioni del primo trimestre 2016 (consenso a 280 milioni), a fronte di un ebit adjusted a 122 milioni di euro (142 milioni di euro nel primo trimestre del 2016 163 milioni di ebit

Migliore delle attese invece la posizione finanziaria del gruppo: il debito netto di Saipem cresce rispetto a un anno fa di 155 milioni a 1,605 miliardi di euro, ma meno dei 1,7 miliardi stimati dal consenso degli analisti. 

Guidance confermata e apertura all'eolico

 

A dispetto dei deboli risultati, il mercato sembra tuttavia aver apprezzato gli obiettivi fissati per l'intero 2017.

Saipem ha infatti confermato il target di utile netto di oltre 200 milioni, a fronte di ricavi a 10 miliardi di euro, ebitda di 1 miliardo e riduzione del debito a 1,4 miliardi di euro.

In conference call, l'amministratore delegato ha inoltre prospettato per il gruppo la possibilità di aprirsi a nuove aree di business: tra i nuovi asset potenziali, lo smontaggio delle piattaforme petrolifere e soprattutto le energie rinnovabili.
Un segmento nel quale Saipem può, secondo l'ad, impegnarsi pe "lo sviluppo chiavi in mano di grandi campi eolici nel Mare del Nord, grazie alle competenze e disponibilità di mezzi".

La view di Kepler

Nonostante la reazione positiva del mercato, con una certa cautela hanno viceversa stamane reagito alla trimestrale le case d'affari che si sono stamane occupate del titolo.

Gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno confermato una raccomandazione 'hold' con target price a 0,48 euro, sottolineando nel loro report che i conti dei primi tre mesi dell'anno risultano "piuttosto deboli": "sotto le attese" il dato su fatturato ed ebitda e "bassa" la raccolta ordini.

Quanto alle previsioni per l'intero 2017, Kepler prende atto della conferma degli obiettivi da parte del gruppo, notando tuttavia essi risultano "complessi per quanto riguarda il target sui ricavi".

Anche per Equita il titolo è Hold

Non si sbilanciano per il momento neppure i colleghi di Equita sim, che sempre questa mattina hanno ribadito l'indicazione 'hold' con prezzo obiettivo a 0,45 euro.

Anche gli analisti della sim milanese notano che i risultati si sono rivelati inferiori alle loro stime: ricavi a 2.41 miliardi, EBITDA adj.

a €273mn, EBIT adj. a €127mn, utile netto adj. a €63mn. Una debolezza da imputare per quanto riguarda il dato sui ricavi a "minori volumi nel drilling offshore e onshore E&C (Engineering and Construction)".

Equita nota tuttavia il dato migliore delle attese sul fronte del debito (1,69 miliardi la stima fornita), da imputare a "minor capitale circolante (€-239mn vs €-350mn att.) e capex (€83mn vs €100mn)."

Infine, al netto della conferma dei target del 2017, per la sim milanese "il vero nodo" sono le aspettative 2018 ("con una copertura del backlog rimasta attorno al 40% della nostra stima di ricavi 2018", scrivono) e resta bassa "la visibilità sulla raccolta ordini, in particolare per il business offshore". 

 

Fonte: News Trend Online
Canale: Primo Piano
Servizio: News Primo Piano
Grafici: Engineering, Saipem
Tagged: Azioni, Debito
Traderpedia: , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Somiglianti al Mibtel
PIQUADRO, BIESSE, ...
In cima all'elenco quelli che tendono a muoversi in modo simile all'indice.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo BEGHELLI, BENI STABILI, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min.
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x