sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Terna e Snam sotto la lente dei broker: quale dei due preferire?

03/01/2018 18:22

Dopo aver archiviato la prima sessione entrambi in calo, quest'oggi Snam e Terna hanno imboccato strade diverse. Snam, dopo la flessione di ieri di oltre un punto percentuale, ha continuato a perdere terreno oggi, fermandosi a 3,966 euro, a poca distanza dai minimi intraday, con un calo dell'1,59% e oltre 11 milioni di azioni scambiate, al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 8,7 milioni di pezzi. 

Si è difeso meglio Terna che, dopo aver ceduto poco meno dell'1% ieri, ha terminato le contrattazioni sulla parità oggi a 4,804 euro, con circa 6,4 milioni di azioni trattate, anche in questo caso sopra la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 5,7 milioni di pezzi.  

Terna promosso da Kepler Cheuvreux

Terna quest'oggi è riuscito a mantenersi a galla beneficiando della promozione di Kepler Cheuvreux che ha migliorato il giudizio sul titolo da "reduce" a "hold", con un prezzo obiettivo invariato a 4,9 euro. 

Gli analisti mantengono un atteggiamento improntato alla cautela in attesa del prossimo catalizzatore per Terna in agenda a marzo, quando sarà presentato il nuovo piano industriale. 

Il broker riguarda che l'attuale guidance per il 2017 prevede ricavi pari a 2,25 miliardi di euro, a fronte di un utile per azione di 0,34 euro e di un'Ebitda pari a 1,58 miliardi di euro.

Indicazioni in linea con quelle del consensus e di Kepler Cheuvreux, i cui esperti evidenziano che l'attuale politica del dividendo di Terna indica una crescita annua del 3%, mentre le loro attese già includono un +5%. 

Gli analisti preferiscono Snam

Kepler Cheuvreux ai prezzi attuali conferma la sua preferenza per Snam rispetto a Terna, tanto che sul primo titolo oggi ha ribadito il rating "buy", con un target price a 4,5 euro.
Il broker prevede un potenziale upside del 10% e un rendimento del dividendo pari al 5,3% per il 2017. 

A scommettere su Snam è anche il Credit Suisse che poco prima delle festività natalizie ha riservato una promozione al titolo, con un cambio di strategia da "neutral" ad "outperform" e un fair value alzato a 4,2 a 4,6 euro.

La banca elvetica ritiene che Snam rappresenti la migliore opportunità di acquisto nel settore di riferimento, e gli analisti hanno spiegato che la revisione della valutazione è stata decisa per tenere conto del recente calo dei rendimenti. 

Mediobanca resta cauta su Terna

E' improntato alla cautela invece il giudizio espresso su Terna da Mediobanca Securities, che mantiene fermo il rating "neutral", con un prezzo obiettivo a 4,8 euro.
La conferma giunge dopo che Quotidiano Energia ha fatto sapere che Terna ha assegnato capacità per il servizio di interrompibilità a 3.553 MW per il periodo 2018-2020 su 3.900 MW autorizzato dall'Aeegs, l'autorità italiana per l'energia elettrica.  

 

Fonte: News Trend Online
Canale: Primo Piano
Servizio: News Primo Piano
Grafici: Mediobanca, Snam, Terna
Tagged: Azioni, Banche, Finanza
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Indice BETA
IMVEST, LANDI RENZO, ...
Il BETA indica la "reattività" del titolo ai movimenti di mercato: In cima alla graduatoria compaiono i titoli con indice BETA piu' elevato.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo , A.S. ROMA, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2018 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x