Cerca
 

Wall Street ancora su: bene i conti di GS e BofA, male BlackRock

16/01/2019 15:02

Sulla scia del rialzo messo a segno ieri, la piazza azionaria americana pare intenzionata ad allungare il passo oggi, almeno in avvio. I futures sui principali indici si presentano al di sopra della parità, con il contratto sull'S&P500 in progresso dello 0,25%, seguito da quello sul Nasdaq100 che avanza dello 0,16%.

Il mercato non ha dato vita a particolari reazioni dopo il primo dato macro di oggi, rappresentato dai prezzi alle importazioni che a dicembre hanno evidenziato una variazione negativa dell'1%, in recupero rispetto alla flessione dell'1,6% del mese precedente. L'indicazione odierna si è rivelata perfettamente in linea con le previsioni degli analisti.


Non è stato diffuso invece per via dello shutdown l'aggiornamento sulle vendite al dettaglio, mentre il mercato guarda ora alle scorte delle imprese che a novembre dovrebbero salire dello 0,5% rispetto allo 0,6% di ottobre. Mezz'ora dopo l'avvio degli scambi si conoscerà anche l'indice Nahb che a gennaio dovrebbe aumentare da 56 a 57 punti.

Per oggi troviamo in calendario un discorso di Neel Kashkari, presidente della Fed di Minneapolis, mentre due ore prima della chiusura di Wall Street si guarderà al Beige Book, il tradizionale rapporto della Fed sullo stato di salute dell'economia a stelle e strisce.
Sul fronte valutario intanto il dollaro sale nei confronti dello yen, spingendosi a ridosso di area 108,8, ma il biglietto verde guadagna terreno anche contro l'euro che scende poco sotto 1,1390.


In calo il petrolio che arretra in direzione dei 51,5 dollari in attesa del report sulle scorte strategiche Usa in arrivo un'ora dopo l'apertura di Wall Street, mentre è stabile l'oro poco oltre la soglia dei 1.290 dollari l'oncia.
Tra i vari titoli da seguire Bank of America che ha diffuso i conti del quarto trimestre 2018, chiuso con un utile netto in forte rialzo da 2,4 a 7,3 miliardi di dollari.
L'utile per azione è stato pari a 0,7 dollari, al di sopra dei 63 cents previsti, mentre i ricavi sono aumentati da 20,4 a 22,7 miliardi di dollari, contro i 22,4 miliardi messi in conto dalla comunità finanziaria.
A battere le stime anche Goldman Sachs che negli ultimi tre mesi dello scorso anno ha riportato un utile netto di 2,54 miliardi di dollari, rispetto alla perdita di 1,93 miliardi dello stesso periodo del 2017.



Il risultato per azione è stato pari a 6,04 dollari, ben oltre i 4,5 dollari stimati dal mercato, mente i ricavi sono cresciuti da 7,83 a 8,08 miliardi di dollari, battendo anche in questo caso le aspettative che parlavano di un dato pari a 7,55 miliardi di dollari.
Cattive notizie invece per BlackRock che nel quarto trimestre 2018 ha registrato un crollo degli utili, scesi del 60% a 927 milioni di dollari.
Il risultato per azione si è attestato a 5,78 dollari, ma al netto delle voci straordinarie il dato sale a 6,08 dollari, al di sotto dei 6,48 dollari attesi dagli analisti.
In flessione anche i ricavi che sono diminuiti del 9% a 3,43 miliardi di dollari, appena sotto i 3,44 miliardi del consensus.


Segnaliamo anche Ford Motor che ha alzato il velo sui dati preliminari degli ultimi tre mesi dello scorso anno, nel quale il gruppo ha riportato una perdita per azione di 0,03 dollari, ma al netto delle voci straordinarie il risultato è di un utile per azione di 0,3 dollari, poco sotto i 31 cents previsti dagli analisti.

Sempre in tema di risultati societari segnaliamo che a mercati chiusi l'attenzione si sposterà su Alcoa che per non deludere le attese dovrà centrare l'obiettivo di un eps pari a 0,62 dollari.
Uno sguardo a Snap che oggi potrebbe risentire della bocciatura arrivata da Rbc Capital, i cui analisti hanno ridotto il rating sul titolo da "outperform" a "sector perform". 
Morgan Stanley ha invece preso di mira Hewlett-Packard, con un taglio della raccomandazione da "overweight" a "equalweight", a fronte di un target price pari a 15 dollari.


La stessa banca ha avviato la copertura su Dell Technologies con un rating "equalweight" e un fair value a 49 dollari.

Fonte: News Trend Online

TAG:

Azioni Book Dollaro Indici Mercati Wall street

GRAFICI:

Alcoa corporation Bank of america corporation Blackrock, inc. Crude oil Morgan stanley Nasdaq100 Oro Snap inc.


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Newsletter del 26/04/2019

Newsletter
I migliori articoli
della settimana

Video-analisi

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x