Cloud
Traderlink
Cerca
 

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

02/08/2018 08:00

Petrolio: chiusura in flessione ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dell'1,57% a 67,68 dollari.

Wall Street: conclusione contrastata ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dello 0,32% e dello 0,1%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 7.707,29 punti, in rialzo dello 0,46%.

Dati Macro ed Eventi Usa: si conosceranno le nuove richieste di sussidi di disoccupazione che dovrebbero salire da 217mila a 220mila unità.

Per gli ordini alle imprese di giugno si prevede un rialzo dell'1% rispetto allo 0,4% del mese precedente.

Risultati trimestrali Usa: segnaliamo Kellogg CO e DowDuPont che alzeranno il velo sui risultati del secondo trimestre per i quali si prevede un eps pari rispettivamente a 1,05 e a 1,3 dollari, mentre a mercati chiusi si guarderà ai conti di Motorola che per non deludere le attese dovrà centrare l'obiettivo di un utile per azione pari a 1,38 dollari.

Dati Macro ed Eventi Europa: è atteso l'aggiornamento relativo ai prezzi alla produzione che a giugno dovrebbero mostrare un rialzo del 3,5% su base annua, rispetto al 3% di maggio.

In tarda mattinata è attesa la decisione della Bank of England sui tassi di interesse che potrebbero essere aumentati dello 0,25% dopo il mancato incremento di maggio, portando così il costo del denaro allo 0,75%.


Da seguire in Francia l'asta dei titoli di Stato con scadenza nel 2029, 2031 e 2036 per un ammontare compreso tra 5,5 e 6,5 miliardi di euro, mentre in Spagna saranno offerti titoli con scadenza nel 2021, 2023 e 2028 per un importo tra 3,5 e 4,5 miliardi di euro.

Risultati societari a Piazza Affari: oggi presenteranno i risultati del primo semestre Tenaris e Buzzi Unicem e alla prova dei conti saranno chiamati numerosi titoli a piccola e media capitalizzazione.

Si tratta di Anima Holding, ASTM, Banca Monte Paschi, Diasorin, Enav, Sias, Banca Finnat, BE Think, Centrale del Latte d'Italia, Elica, ePrice, Gefran, Prima Industrie, Reply, Retelit, Sabaf, Tecnoinvestimenti, TXT e-solutions, Banca Profilo, Banco di Desio e Brianza, Caltagirone, Gas PLus, ItaliaOnline, Pininfarina, Piquadro, Safilo Group e Valsoia.

Fca: a luglio in Italia le immatricolazioni di auto sono salite del 4,42% rispetto allo stesso mese del 2017.
Il gruppo italo-americano ha performato meno bene con vendite in aumento del 3,4%, a fronte di una quota di mercato scesa dal 27,9% al 27,6%.

Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Azioni Banche Borsa Dollaro Macro economia Mercati Usa

GRAFICI:

Anima holding s.p.a Astm Banca profilo Banco di desio e della brianza Be Buzzi unicem Caltagirone Centrale del latte d'italia Crude oil Diasorin Dow jones Dowdupont inc. Enav Eprice Fiat chrysler automobiles Gas plus Gefran Italiaonline Nasdaq, inc. Oro Pininfarina spa Piquadro Prima industrie spa Reply Retelit s.p.a. Sabaf spa Safilo Sias s.p.a. Tecnoinvestimenti Tenaris Txt esolutions Unit corporation Valsoia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi


Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x