Cerca
 

Borsa italiana positiva in avvio, brilla Pirelli. FTSE MIB +0,74%

12/02/2019 09:55

Borsa italiana positiva in avvio, brilla Pirelli. FTSE MIB +0,74%.

*Il FTSE MIB segna +0,74%, il FTSE Italia All-Share +0,74%, il FTSE Italia Mid Cap +0,82%, il FTSE Italia STAR +0,80%.

BTP in ulteriore progresso dopo il balzo di ieri.* Il decennale rende il 2,86% (-4 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 274 bp (-5 bp) (dati MTS).

*Mercati azionari europei in rialzo: *Euro Stoxx 50 +0,7%, FTSE 100 +0,5%, DAX +1,2%, CAC 40 +0,7%, IBEX 35 +0,6%.

*Future sugli indici azionari americani positivi: *S&P 500 +0,6%, NASDAQ 100 +0,8%, Dow Jones Industrial +0,6%.

Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,07%, NASDAQ Composite +0,13%, Dow Jones Industrial -0,21%.

*Mercato azionario giapponese in forte progresso, l'indice Nikkei 225 ha terminato a +2,61%. Borse cinesi positive: *l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso a +0,72%, l'indice Hang Seng di Hong Kong a +0,10%.

*Pirelli&C +3,7% *accelera al rialzo in scia a Michelin, +10,6% a Parigi.
Il gruppo francese ieri a mercati chiusi ha comunicato dati di bilancio 2018 migliori delle attese e preannunciato obiettivi incoraggianti per il 2019 nonostante uno scenario incerto.

Unipol, +2,4% a 3,91 euro, tonica in avvio. Kepler Cheuvreux ha migliorato la raccomandazione sul titolo da hold a buy e incrementato il target da 4,50 a 4,85 euro.

Juventus FC +2,5% guadagna ulteriore terreno dopo il +3,07% di ieri.

Ieri il cda ha approvato l'emissione entro il 30 giugno di "un prestito obbligazionario non convertibile per un importo nominale complessivo compreso tra € 100 milioni e € 200 milioni, con collocamento riservato a investitori qualificati". Le risorse raccolte verranno utilizzate dal club bianconero per "finanziarie per la propria attività ottimizzando la struttura e la scadenza del debito".
Ieri la Juve ha anche annunciato l'acquisizione del calciatore Aaron James Ramsey (attualmente all'Arsenal) con effetto dal 1° luglio.

La forza del dollaro (sui massimi da metà dicembre contro euro) continua a sostenere i titoli dei gruppi esposti su USA e biglietto verde come STMicroelectronics +2,9%, CNH Industrial +1,2%, FCA +0,3%, Buzzi Unicem +0,9%.

Anche i petroliferi Tenaris +2,2%, Saipem +1,3% ed Eni +0,5% traggono beneficio dal rally del dollaro, cui si unisce il recupero del greggio dai minimi di ieri.

Il future aprile sul Brent segna 61,90 $/barile (da 60,90 circa), il future marzo sul WTI segna 52,70 $/barile (da 51,30 circa).

Prysmian -2,4% in rosso: l'ufficio investigativo dell'autorità della concorrenza brasiliana CADE, nell'ambito del procedimento notificato alla società nel 2011, ha raccomandato una sanzione di ammontare compreso tra il 15% ed il 20% del fatturato in Brasile nel 2009.
Come già comunicato al mercato, la sanzione massima che potrebbe essere imposta a Prysmian dovrebbe essere pari a 409 milioni di reais (equivalenti a circa 96 milioni di euro al tasso di cambio corrente).

Gli appuntamenti macroeconomici in agenda oggi: negli USA alle 16:00 indice JOLTS (mercato del lavoro), alle 18:45 intervento Powell (Fed), alle 22:30 scorte settimanali petrolio (API).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online

TAG:

Borsa italiana Ftse Ftse mib Indici Industria e lavoro Mercati Petrolio Usa

GRAFICI:

Bp Buzzi unicem Cac 40 Cnh industrial Crude oil Dax Dow jones Eni Euro bund fut Fiat chrysler automobiles Ft-se 100 Ftse mib Hong kong Italia Japan nikkei 225 Juventus fc Nasdaq Nasdaq100 Pirelli e c Prysmian Saipem Stmicroelectronics Tenaris Unipol


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi


Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x