Cloud
Traderlink
Cerca
 

Flash Mercati

12/07/2019 08:13

Future sugli indici azionari europei in rialzo: Euro Stoxx 50 +0,2%, FTSE 100 +0,3%, DAX +0,3%, CAC 40 +0,3%, IBEX 35 +0,3%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: Euro Stoxx 50 -0,14%, Londra (FTSE 100) -0,28%, Francoforte (DAX) -0,33%, Parigi (CAC 40) -0,28%, Madrid (IBEX 35) +0,30%, Milano (FTSE MIB) +0,56%.

Future sugli indici azionari americani positivi: S&P 500 +0,2%, NASDAQ 100 +0,2%, Dow Jones Industrial +0,3%.
Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,23%, NASDAQ Composite -0,08%, Dow Jones Industrial +0,85%.

Mercato azionario giapponese in verde, il Nikkei 225 ha terminato a +0,20%. Borse cinesi positive: l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen al momento segna +0,8% circa, l'Hang Seng di Hong Kong +0,3% circa.

*Euro tonico contro dollaro, *oscilla a ridosso del massimo dal 4 luglio toccato ieri a 1,1286.

EUR/USD al momento quota 1,1265 circa.

Bund future sui minimi dal 17 giugno. Il contratto settembre 2019 segna 171,60 punti contro il settlement della seduta precedente a 171,82 (alle 17:15).

*Petrolio stabile *a ridosso dei massimi da fine maggio. Il future settembre sul Brent segna 67,05 $/barile, il future agosto sul WTI 60,65 $/barile.

*Oro poco mosso *dopo la flessione dai massimi dal 3 luglio a 1429 $/oncia circa toccati ieri.
Prezzo attuale in area 1408 $/oncia (future agosto 2019).


Nikkei 225 in equilibrio tra supporti e resistenzeMercato azionario giapponese in verde. Il Nikkei 225 poco fa ha terminato la seduta a 21685,90 punti, +0,20% rispetto alla chiusura precedente (21643,53). La settimana va in archivio con una performance pari a -0,28%.

L'indice nipponico oscilla tra i supporti testati sin da inizio settimana, quelli posizionati sui 21500/21550 (neckline del testa e spalle rialzista formatosi a partire dal 20 maggio e massimi della seconda metà di giugno) e la resistenza a 21784, picco della scorsa ottava. Il quadro grafico di breve/medio periodo resta positivo, con i corsi ben posizionati per salire a coprire il gap down lasciato l'8 maggio a 21875.
Oltre questo ultimo riferimento il t&s potrebbe dispiegare per intero il proprio potenziale e spingere l'indice verso il massimo primaverile a 22360, per poi eventualmente riattivare il movimento ascendente in essere da fine 2018. Esiste tuttavia il rischio di correzione: la violazione di 21500/21550 anticiperebbe un affondo sul sostegno statico di area 21340: la violazione dello stesso introdurrebbe poi un test di 20900/21000, supporti determinanti nel breve termine in quanto un loro cedimento creerebbe le premesse per un'inversione della tendenza ascendente in essere dai minimi allineati di inizio giugno e febbraio in area 20300/20350.****Future sugli indici azionari europei in rialzo: Euro Stoxx 50 +0,2%, FTSE 100 +0,3%, DAX +0,3%, CAC 40 +0,3%, IBEX 35 +0,3%.

Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: Euro Stoxx 50 -0,14%, Londra (FTSE 100) -0,28%, Francoforte (DAX) -0,33%, Parigi (CAC 40) -0,28%, Madrid (IBEX 35) +0,30%, Milano (FTSE MIB) +0,56%.Future sugli indici azionari americani positivi: S&P 500 +0,2%, NASDAQ 100 +0,2%, Dow Jones Industrial +0,3%.
Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,23%, NASDAQ Composite -0,08%, Dow Jones Industrial +0,85%.Mercato azionario giapponese in verde, il Nikkei 225 ha terminato a +0,20%. Borse cinesi positive: l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen al momento segna +0,8% circa, l'Hang Seng di Hong Kong +0,3% circa.Euro tonico contro dollaro, oscilla a ridosso del massimo dal 4 luglio toccato ieri a 1,1286.

EUR/USD al momento quota 1,1265 circa.Bund future sui minimi dal 17 giugno. Il contratto settembre 2019 segna 171,60 punti contro il settlement della seduta precedente a 171,82 (alle 17:15).Petrolio stabile a ridosso dei massimi da fine maggio. Il future settembre sul Brent segna 67,05 $/barile, il future agosto sul WTI 60,65 $/barile.Oro poco mosso dopo la flessione dai massimi dal 3 luglio a 1429 $/oncia circa toccati ieri.
Prezzo attuale in area 1408 $/oncia (future agosto 2019).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Cac40 Dax Europa Ftse Futures Indici Massimi Mercati

GRAFICI:

Crude oil Dax Dj eurostoxx50 Dow jones Eur-usd Euro bund fut Ft-se 100 Ftse mib Gap inc Hong kong Interoil corporation Japan nikkei 225 Nasdaq Nasdaq100 Oro


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Video-analisi


Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x