Cerca
 

Mediaset in bilico tra dati Auditel, rumor vendita e contenzioso Vivendi

19/10/2018 13:28

Mediaset (+0,1% a 2,59 euro) prova ad opporsi alle vendite che oggi colpiscono la borsa italiana. Ieri il titolo aveva invece subito una netta flessione dopo che il presidente Fedele Confalonieri ha smentito Dagospia riguardo alle presunte pressioni di Marina Berlusconi sul padre Silvio per vendere il gruppo del Biscione.
Ad appesantire il passivo erano giunti anche i dati Auditel relativi al mese di settembre: i canali Mediaset hanno perso rispetto allo stesso mese del 2017 il 2% di share nell'intera giornata e ben il 3% nella prima serata.

Se la vendita di Mediaset non sembra quindi essere un dossier sul tavolo, ben diversa è la storia di R2, la piattaforma digitale di Premium: molto probabile l'esercizio dell'opzione di vendita a Sky già a inizio novembre.

Ma secondo indiscrezioni non è esclusa nemmeno la cessione dell'intera Mediaset Premium, con Sky in prima fila. Quest'ultima ipotesi viene avvalorata dalle voci riportate due giorni fa dal Sole 24 Ore, in base alle quali Mediaset avrebbe rinunciato a chiedere l'acquisto della pay tv a Vivendi (ovvero l'esecuzione del contratto di vendita oggetto del contenzioso con i francesi) per puntare su un risarcimento danni cash: l'udienza al Tribunale di Milano è slittata dal 23 ottobre al 4 dicembre.


*L'analisi del grafico di Mediaset evidenzia il segnale negativo inviato ieri *con la discesa in chiusura di seduta sotto i supporti di area 2,60 euro.

Il titolo ora rischia di annullare il recupero originato dai minimi di inizio settembre a 2,43, supporto determinante per scongiurare il rischio di riattivazione della tendenza ribassista in essere da fine 2016 verso area 2,20. Concreti segnali di forza solo oltre 2,80 con primo obiettivo a 3 euro circa.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online

TAG:

Borsa italiana Segnali Supporti e resistenze

GRAFICI:

Fila Mediaset Sole 24 ore


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Sintesi serale 21/03/2019
Nonostante l'indecisione Piazza Affari chiude al rialzo, in rosso le altre piazze d'Europa.

Contenuti dagli sponsor

SWISSQUOTE
Dati poco brillanti su entrambi i lati dell’Atlantico

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x