Traderlink
Cerca
 

Piazza Affari in pesante flessione, lo spread balza in avanti. FTSE MIB -2,83%

27/02/2020 15:05

Piazza Affari in pesante flessione, lo spread balza in avanti. FTSE MIB -2,83%.

*Il FTSE MIB segna -2,83%, il FTSE Italia All-Share -2,82%, il FTSE Italia Mid Cap -2,67%, il FTSE Italia STAR -2,62%.

BTP in netta flessione, lo spread balza in avanti.* Il rendimento del decennale segna 1,10% (chiusura precedente a 0,99%), lo spread sul Bund segna 163 bp (da 148) (dati MTS).

Mercati azionari europei in forte ribasso: Euro Stoxx 50 -3,4%, FTSE 100 -3,1%, DAX -3,2%, CAC 40 -3,4%, IBEX 35 -3,2%.

Circa mezz'ora prima dell'apertura di Wall Street i future sui principali indici USA sono negativi: S&P 500 -1,5%, Nasdaq 100 -1,8%, Dow Jones Industrial -1,4%.

*Mercati azionari in netto calo.

Ieri il primo ministro australiano Scott Morrison ha dichiarato che "ci sono tutti i segnali per affermare che il mondo entrerà presto in una fase pandemica del coronavirus".
*
*STM -6,6% *accelera al ribasso, confermandosi particolarmente esposta al rischio coronavirus. Il titolo è penalizzato anche da quanto emerso dalla pubblicazione del bilancio 2019 (il Form 20F della SEC, la Consob americana), ovvero che il peso di Apple (-3,0% nel pre-market al NASDAQ) sui ricavi di STM è salito dal 13,1% del 2018 al 17,6%.

STM dipende quindi maggiormente dall'andamento del business e delle decisioni del colosso di Cupertino.

*Vendite su industriali e lusso: *Prysmian -5,1%, Ferragamo -4,3%, Pirelli -4,1%, Brunello Cucinelli -4,9%.

Sotto pressione il risparmio gestito: Azimut -5,6%, Poste Italiane -4,5%, Banca Generali -3,9%, Anima Holding -4,2%.

Juventus FC -5,3% in forte calo dopo la sconfitta di ieri sera per 1 a 0 con il Lione nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League.

L'eventuale eliminazione dalla principale competizione europea già in questo turno comporterebbe mancati introiti molto consistenti. Venerdì scorso Juventus FC ha comunicato i risultati del primo semestre dell'esercizio 2019/2020: ricavi a 322,3 milioni di euro, in calo del 2,4% a/a; costi operativi a 260,9 milioni, +15% a/a; risultato netto pari a -50,3 milioni, contro l'utile da 7,5 milioni dello stesso periodo del 2018/2019.


Bancari in forte ribasso, pesano le possibili conseguenze sull'economia della crisi del coronavirus: l'indice FTSE Italia Banche segna -4,0%, l'EURO STOXX Banks -4,4%.

A Milano UniCredit -4,8%, Intesa Sanpaolo -4,3%, Banco BPM -4,4%.

Negativi i petroliferi: il greggio scende sui minimi da fine 2018. Il future maggio sul Brent segna 51,20 $/barile, il future aprile sul WTI segna 46,95 $/barile. ENI -2,7%, Saipem -4,5%, Tenaris -4,6%.

Male Atlantia -4,3%: Repubblica scrive che il gruppo dei Benetton che controlla Autostrade per l'Italia, in assenza di una definizione del dossier della revoca delle concessioni, potrebbe chiedere alla Consob un rinvio di due mesi dell'approvazione dei conti 2019 e della guidance per l'attuale esercizio.

Al momento il cda di Atlantia è in calendario il 23 marzo, ma senza una risposta del governo alla proposta presentata dal gruppo la scorsa settimana tutto è in in forse.

Gli appuntamenti macroeconomici in programma oggi pomeriggio: negli USA alle 16:00 indice Pending Home Sales (mercato immobiliare residenziale).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Bank Bull or bear Ftse Ftse mib Futures Indici Industria e lavoro Spread

GRAFICI:

Aa plc Anima holding Apple Atlantia Azimut Banca generali Banco bpm Bp Brunello cucinelli Dax Dj eurostoxx50 Dow jones Eni Euro bund fut Ft-se 100 Ftse mib Intesa sanpaolo Italia Juventus fc Nasdaq Nasdaq100 Pirelli e c Poste italiane Saipem Salvatore ferragamo Stmicroelectronics Tenaris Unicredit


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x