Traderlink
Cerca
 

Piazza Affari migliore in Europa, annulla le perdite della mattinata. FTSE MIB +0,12%

13/02/2020 17:50

Piazza Affari migliore in Europa, annulla le perdite della mattinata. FTSE MIB +0,12%.

Mercati azionari europei deboli. Wall Street poco sotto la parità: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,1%, NASDAQ Composite -0,1%, Dow Jones Industrial -0,3%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +0,12%, il FTSE Italia All-Share a +0,10%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,09%, il FTSE Italia STAR a +0,14%.
Le borse riducono le perdite della prima parte della seduta causate dalle ultime notizie sul coronavirus. Le autorità cinesi della provincia di Hubei (dove si trova Wuhan, la città epicentro del contagio) hanno iniziato ad adottare una nuova metodologia per identificare l'infezione: questo ha generato un balzo di oltre 15mila nuovi casi e di 254 decessi.

Si tratta delle variazioni giornaliere più consistenti dall'inizio dell'epidemia. In Cina il totale di persone infettate è salito a quasi 60mila (da 44mila del giorno prima) e i decessi a 1367 (da 1113). Operatori e investitori hanno inizialmente reagito vendendo azioni sul timore che il potenziale del virus sia stato finora sottostimato.

BTP positivi e spread in calo. Il rendimento del decennale segna 0,90% (chiusura precedente a 0,93%), lo spread sul Bund segna 128 bp (da 131) (dati MTS).

Tra i dati macroeconomici pubblicati in giornata segnaliamo negli USA: inflazione gennaio +2,5% a/a da +2,3% (atteso +2,4%), +0,1% m/m da +0,2% (atteso +0,2%).

In Germania: inflazione gennaio +1,7% a/a da +1,7% (atteso +1,7%), -0,6% m/m da -0,6% (atteso -0,6%).

Telecom Italia +3,65% accelera al rialzo e tocca i massimi da un mese circa, grazie alle indiscrezioni di Bloomberg secondo cui il gruppo telefonico ha individuato in KKR il partner per la creazione di una rete unica integrando quella di Open Fiber.
La scelta di KKR sarebbe motivata anche dall'intenzione della società di private equity di acquisire una quota di minoranza nella rete secondaria di Telecom (la parte di infrastruttura telefonica che va dai cabinet agli utilizzatori finali, il cui valore è stimato in 7,0-7,5 miliardi di euro).

Petroliferi in flessione: il greggio perde terreno dai massimi da giovedì scorso toccati ieri sera.

Il future aprile sul Brent segna 56,10 $/barile (da 56,40 circa), il future marzo sul WTI 51,40 $/barile (da 52,00 circa). ENI -0,85%, Saipem -1,59%, Tenaris -0,98%.

*Forti acquisti su Nexi, +4,53% *a 14,64 euro, nuovo massimo storico: Societe Generale conferma la raccomandazione hold sul titolo ma incrementa il target da 11,80 a 14,30 euro.
Ieri Nexi ha comunicato i dati 2019: ricavi pari a € 984 milioni, +7,1% a/a al netto di contratti di rivendita hardware a zero margine, +5,7% a/a nominale; EBITDA pari a € 503 milioni, +18,5% a/a; utile di pertinenza del Gruppo normalizzato a € 222,7 milioni, +18,7% a/a; posizione finanziaria netta/EBITDA a 2,9x a fine 2019, in significativo miglioramento rispetto al 5,8x di fine 2018 e al 3,5x post IPO; risultati superiori alla guidance annunciata in sede di IPO.


Industriali e automobilistici in calo dopo i progressi delle due sedute precedenti: Buzzi Unicem -1,87%, FCA -1,21%, Leonardo -1,02%.

Particolarmente debole Pirelli -2,15% a 4,51 euro: Banca IMI peggiora la raccomandazione sul titolo da add a hold e riduce il target da 6,10 a 5,00 euro. Mercoledì prossimo Pirelli presenterà i risultati preliminari 2019 e il piano 2020-2022: gli analisti si attendono stime 2020 prudenti, anche alla luce delle recenti indicazioni giunte da Nokian e Michelin.

*STM +2,69% *in accelerazione, tocca i massimi dal 2002.
Il titolo approfitta della buona impostazione del settore semiconduttori americano, trainato al rialzo da Applied Materials, +5,3% al Nasdaq, dopo aver pubblicato una trimestrale superiore alle attese e fornito un outlook "solido".

Vendite sul lusso in scia alle ultime notizie sul coronavirus: Moncler -1,68%, Ferragamo -1,49%, Tod's -0,54%.

Juventus FC +1,39% prolunga il rally delle ultime sedute e sale sui massimi da metà gennaio.

Ieri dopo la chiusura del mercato Juventus FC ha comunicato un accordo di sponsorizzazione con Allianz, accordo che comprende anche "l'estensione del naming right dell'Allianz Stadium per sette stagioni sportive, a partire dal 1° luglio 2023 e fino al 30 giugno 2030. L'accordo prevede un corrispettivo complessivo di € 103,1 milioni che si aggiunge a quanto previsto dagli accordi già in essere".

*Tinexta +14,34% *balza sui massimi da un mese circa dopo la pubblicazione dei risultati preconsuntivi 2019 (superiori alle attese) e del piano industriale 2020-2022.

Nello scorso esercizio ricavi a circa 258 milioni di euro, +7,7% a/a, EBITDA a circa 72 milioni, +8,8% a/a. Gli obiettivi del piano prevedono per il 2020 ricavi superiori a 270 milioni (oltre +4,7% sul dato preliminare 2019) ed EBITDA in crescita dell'8%, per il 2022 ricavi superiori a 300 milioni e crescita dell'EBITDA più che proporzionale rispetto ai ricavi.

Elica -3,37% perde terreno.
Il cda ha esaminato i dati preconsuntivi 2019: si evidenzia una flessione del 32,6% a/a a livello di risultato di pertinenza del gruppo normalizzato (4,93 milioni di euro da 7,32 milioni nel 2018). Nel quarto trimestre il calo è stato ancor più marcato: -77,4% a/a, 0,485 milioni di euro contro 2,15 milioni nel trim4 2018.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Borsa Europe Ftse Ftse mib Industria e lavoro Maximum

GRAFICI:

Aa plc Allianz Applied materials inc Bp Buzzi unicem Dow jones Eni Euro bund fut Fiat chrysler automobiles Ftse mib Italia Juventus fc Leonardo Moncler Nasdaq Nexi Pirelli e c Private equity Saipem Salvatore ferragamo Societe generale Telecom italia Tenaris Tod's


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x