Cloud
Traderlink
Cerca
 

PLT, alla Consob la comunicazione dell'offerta

12/02/2019 09:19

Baya, Nous e Nexte 1, anche per conto delle Persone che Agiscono di Concerto, hanno pubblicato la seguente comunicazione di Offerta. "Spettabile CONSOB Divisione Corporate Governance Ufficio OPA e Assetti Proprietari Via PEC all'indirizzo consob@pec.consob.it Spettabile Borsa Italiana S.p.A. Via PEC all'indirizzo lcs@pec.borsaitaliana.it Spettabile PLT Energia S.p.A. Via PEC all'indirizzo pltenergia@pec.pltenergia.it Forlì, 11 febbraio 2019 Oggetto: *Offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie di PLT Energia S.p.A.* da parte di Baya S.r.l., Nous S.r.l. e Nexte 1 S.r.l. Si trasmette il comunicato ai sensi dell'art. 102, comma 1, del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e dell'art. 37 del Regolamento CONSOB n. 11791 del 14 maggio 1999. Nexte 1 S.r.l. Elisabetta Gobbi Amministratore Unico Baya S.r.l. Federica Tortora Amministratore Unico Nous S.r.l. Eleonora Tortora Amministratore Unico *Comunicato ai sensi dell'articolo 102, comma 1, del D. Lgs. del 24 febbraio 1998, n. 58 ("TUF") e dell'articolo 37 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 ("Regolamento Emittenti") avente a oggetto l'offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da Baya S.r.l., Nous S.r.l. e Nexte 1 S.r.l. sulle azioni ordinarie di PLT Energia S.p.A. ( "Comunicazione") * * ** * * * * Ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 102, comma 1, del TUF, nonché dell'articolo 37 del Regolamento Emittenti, *Baya S.r.l., Nous S.r.l. e Nexte 1 S.r.l.* ("Offerenti") comunicano la propria decisione di promuovere un'offerta pubblica di acquisto volontaria ai sensi degli artt. 102 e seguenti TUF, dell'art. 6-bis del Regolamento Emittenti AIM Italia e dell'art. 9 dello statuto sociale di PLT Energia S.p.A. ("Offerta"), sulla totalità delle azioni ordinarie di *PLT Energia *S.p.A. (l'"Emittente" o "PLT"), società con azioni negoziate sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale ("AIM Italia") organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. ("Borsa Italiana"), con codice ISIN IT0005024960. In particolare, sono oggetto della presente Offerta complessive massime n. *3.565.500 azioni* ordinarie dell'Emittente, senza indicazione del valore nominale, godimento regolare, corrispondenti alla totalità delle azioni ordinarie di PLT dedotte le azioni ordinarie di proprietà degli Offerenti e dei soggetti che agiscono di concerto con gli Offerenti, così ripartite: (a) n. 4.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Nexte 1 S.r.l., per il tramite di SIREFID S.p.A.; (b) n. 3.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Baya S.r.l., per il tramite di SIREFID S.p.A.; (c) n. 3.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Nous S.r.l., per il tramite di SIREFID S.p.A.; (d) n. 2.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Paola Pavone, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (e) n. 2.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Giuseppe Nettis, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (f) n. 2.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Francesco Nettis, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (g) n. 2.430.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Gabriella Piragina, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (h) n. 1.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Giuseppe Piragina, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (i) n. 522.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Stefano Marulli, di cui n. 375.000 azioni ordinarie per il tramite di SIREFID S.p.A.; (j) n. 217.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Elisabetta Gobbi, di cui n. 195.000 azioni ordinarie per il tramite di SIREFID S.p.A.; (k) n. 19.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute direttamente da Federica Tortora; (l) n. 22.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Pierluigi Tortora; (m)n. 67.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Pietro Tortora; (n) n. 76.000 azioni ordinarie dell'Emittente detenute da Marisa Bagnoli; Paola Pavone, Giuseppe Nettis, Francesco Nettis, Gabriella Piragina, Giuseppe Piragina, Stefano Marulli, Elisabetta Gobbi, Federica Tortora, Pierluigi Tortora, Pietro Tortora e Marisa Bagnoli (insieme "Persone che Agiscono di Concerto"). Si precisa che le partecipazioni di proprietà degli Offerenti e di una parte delle Persone che Agiscono di Concerto sono detenute per il tramite di SIREFID S.p.A., in virtù del mandato fiduciario alla stessa conferito. Si riassumono di seguito i presupposti giuridici, i termini e gli elementi essenziali dell'Offerta, rinviando al documento di offerta (il "Documento di Offerta") che sarà depositato presso la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ("Consob") per la relativa istruttoria ai sensi dell'artt. 102, comma 3 del TUF e 37-ter del Regolamento Emittenti, per una compiuta descrizione e valutazione dell'Offerta. *1. SOGGETTI PARTECIPANTI ALLE OFFERTE * *1.1. Gli Offerenti * Gli Offerenti sono: (a) Nexte 1 S.r.l. ("Nexte 1"), società con sede legale in Forlì, via Giorgio Regnoli 107, numero di iscrizione nel Registro delle Imprese della Romagna, Forlì-Cesena e Rimini, codice fiscale e partita IVA n. 04422270407. Il capitale sociale di Nexte 1, alla data della presente Comunicazione, è così ripartito: Elisabetta Gobbi è titolare, anche tramite Sirefid, di una quota pari al 99,98% del capitale sociale; Federica Tortora è titolare di una quota pari allo 0,01% del capitale sociale; Eleonora Tortora è titolare di una quota pari allo 0,01% del capitale sociale. (b) Baya S.r.l. ("Baya") società con sede legale in Forlì, via Giorgio Regnoli 107, numero di iscrizione nel Registro delle Imprese della Romagna, Forlì-Cesena e Rimini, codice fiscale e partita IVA n. 04422300402. Il capitale sociale di Baya, alla data della presente Comunicazione, è così ripartito: Federica Tortora è titolare, anche tramite Sirefid, di una quota pari al 99,98% del capitale sociale; Elisabetta Gobbi è titolare di una quota pari allo 0,01% del capitale sociale; Eleonora Tortora è titolare di una quota pari allo 0,01% del capitale sociale. (c) Nous S.r.l. ("Nous"), società con sede legale in Forlì, via Giorgio Regnoli 107, numero di iscrizione nel Registro delle Imprese della Romagna, Forlì-Cesena e Rimini, codice fiscale e partita IVA n. 04422260408. Il capitale sociale di Nous, alla data della presente Comunicazione, è così ripartito: Eleonora Tortora è titolare, anche tramite Sirefid, di una quota pari al 99,98% del capitale sociale; Elisabetta Gobbi è titolare di una quota pari allo 0,01% del capitale sociale; Federica Tortora è titolare di una quota pari allo 0,01% del capitale sociale. *1.2. Persone che agiscono di concerto con gli Offerenti in relazione all'Offerta *Sono da considerarsi come persone che agiscono di concerto con gli Offerenti, ai sensi dell'articolo 101-bis, comma 4 TUF: (a) Paola Pavone, titolare di n. 2.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (b) Giuseppe Nettis, titolare di n. 2.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (c) Francesco Nettis, titolare di n. 2.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (d) Gabriella Piragina, titolare di n. 2.430.000 azioni ordinarie dell'Emittente, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (e) Giuseppe Piragina, titolare di n. 1.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente, per il tramite di SIREFID S.p.A.; (f) Stefano Marulli, titolare di n. 522.000 azioni ordinarie dell'Emittente, di cui n. 375.000 per il tramite di SIREFID S.p.A.. Sono da considerarsi come persone che agiscono di concerto con gli Offerenti, ai sensi dell'articolo 101-bis, comma 4-bis, lett. b) e d) TUF: (a) Elisabetta Gobbi, titolare di n. 217.000 azioni ordinarie dell'Emittente, di cui n. 195.000 azioni per il tramite di SIREFID S.p.A., in quanto socio di controllo e amministratore unico di Nexte 1; (b) Federica Tortora, titolare di n. 19.000 azioni ordinarie dell'Emittente, in quanto socio di controllo e amministratore unico di Baya; (c) Eleonora Tortora, in quanto socio di controllo e amministratore unico di Nous. Inoltre Pierluigi Tortora (titolare di n. 22.000 azioni ordinarie dell'Emittente), Pietro Tortora (titolare di n. 67.000 azioni ordinarie dell'Emittente) e Marisa Bagnoli (titolare di n. 76.000 azioni ordinarie dell'Emittente) sono da considerarsi persone che agiscono di concerto con gli Offerenti ai sensi dell'art. 101-bis, comma 4-ter, lett. a) TUF e dell'art. 44-quater, comma 1, lett. a) del Regolamento Emittenti, in quanto: (i) Pierluigi Tortora è il coniuge di Elisabetta Gobbi nonché padre di Eleonora Tortora e Federica Tortora, (ii) Pietro Tortora, è il nonno di Eleonora Tortora e Federica Tortora e (iii) Marisa Bagnoli, è la nonna di Eleonora Tortora e Federica Tortora. Gli Offerenti saranno i soli soggetti a rendersi acquirenti delle azioni ordinarie dell'Emittente oggetto dell'Offerta, portate in adesione alla stessa, e ad assumere obblighi e responsabilità connessi. *1.3. L'Emittente *L'Emittente è PLT Energia S.p.A., società per azioni di diritto italiano con sede legale in Cesena, Via Dismano, n. 1280, codice fiscale, P.IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Cesena 03953890401, REA FO323608, avente capitale sociale interamente versato pari a Euro 2.391.850,00, suddiviso in n. 23.918.500 azioni ordinarie, prive di indicazione del valore nominale, negoziate su AIM Italia. Alla data della presente Comunicazione, sulla base delle informazioni rese note ai sensi delle disposizioni di legge e regolamentari applicabili, gli azionisti dell'Emittente che possiedono partecipazioni superiori al 5% del capitale con diritto di voto sono: |Soggetto posto al vertice della catena partecipativa |Azionista diretto |Numero di azioni |Capitale sociale | |Elisabetta Gobbi |Nexte 1 S.r.l. (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |4.000.000 |16,72%| |Eleonora Tortora |Nous S.r.l. (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |3.000.000 |12,54% | |Federica Tortora|Baya S.r.l. (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |3.000.000 |12,54%| | |Gabriella Piragina (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |2.430.000 |10,16%| | |Paola Pavone (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |2.000.000 |8,36% | | |Giuseppe Nettis (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |2.000.000 |8,36% | | |Francesco Nettis (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |2.000.000 |8,36% | | |Giuseppe Piragina (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |1.000.000 |4,18%| | |Stefano Marulli (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |375.000 |1,57% | | |Elisabetta Gobbi (per mezzo di SIREFID S.p.A.) |195.000 |0,82% | | |Totale per mezzo di SIREFID S.p.A. |20.000.000 |83,62% | Alla data della presente Comunicazione, l'Emittente non detiene azioni proprie. *2. PRESUPPOSTI GIURIDICI E MOTIVAZIONI DELL'OFFERTA * *2.1. Presupposti giuridici dell'Offerta *Gli Offerenti hanno assunto la decisione di promuovere l'Offerta in data 11 febbraio 2019. L'Offerta consiste in un'offerta pubblica volontaria totalitaria ai sensi e per gli effetti dell'articolo 102 del TUF. *2.2. Motivazione dell'Offerta e programmi futuri *L'obiettivo degli Offerenti è acquisire la totalità delle azioni ordinarie dell'Emittente e, in ogni caso, di conseguire la revoca dell'ammissione alle negoziazioni sull'AIM delle azioni ordinarie dell'Emittente (il "Delisting"). A seguito del perfezionamento dell'Offerta (ivi incluso l'eventuale adempimento dell'obbligo di acquisto ex articolo 108, comma 2, del TUF e/o esercizio del diritto di acquisto ex articolo 111 del TUF), gli Offerenti si propongono di assicurare la stabilità dell'assetto azionario e la continuità manageriale necessarie all'Emittente per poter cogliere future opportunità di sviluppo e crescita, nonché un indirizzo strategico volto alla valorizzazione del business nel medio-lungo periodo. *3. ELEMENTI ESSENZIALI DELL'OFFERTA * *3.1. Categorie e quantitativo dei prodotti finanziari oggetto dell'Offerta *L'Offerta ha per oggetto complessive massime n. 3.565.500 azioni ordinarie dell'Emittente, prive di indicazione del valore nominale, godimento regolare. Tali azioni corrispondono alla totalità delle azioni ordinarie dell'Emittente in circolazione alla data del presente comunicato, non possedute dagli Offerenti e dalle Persone che Agiscono di Concerto. L'Offerta è rivolta, indistintamente e a parità di condizioni, a tutti i titolari di azioni ordinarie dell'Emittente. Le azioni ordinarie portate in adesione all'Offerta dovranno essere liberamente trasferibili agli offerenti e libere da vincoli e gravami di ogni genere e natura, siano reali, obbligatori e personali. Gli Offerenti si riservano il diritto di acquistare azioni ordinarie dell'Emittente al di fuori dell'Offerta ed entro il periodo di adesione, come eventualmente prorogato, ovvero durante l'eventuale riapertura dei termini, con conseguente variazione in diminuzione del numero delle azioni ordinarie che saranno oggetto di Offerta. Eventuali acquisti compiuti al di fuori dell'Offerta saranno resi noti al mercato ai sensi della normativa e dei regolamenti applicabili. *3.2. Corrispettivo offerto e controvalore complessivo dell'Offerta *Gli Offerenti pagheranno a ciascun aderente un corrispettivo pari a *Euro 2,8* per ciascuna azione portata in adesione all'offerta ("Corrispettivo"). Il Corrispettivo si intende al netto dei bolli, in quanto dovuti, e dei compensi, provvigioni e spese, che rimarranno a carico esclusivo degli Offerenti. L'imposta sostitutiva sulle plusvalenze, ove dovuta, è a carico degli aderenti all'Offerta. Il prezzo ufficiale per azione ordinaria dell'Emittente, rilevato alla chiusura del 8 febbraio 2019 (ultimo giorno di borsa aperta prima della diffusione al mercato della presente Comunicazione) era pari a Euro 2,6114. Rispetto a tale valore, il corrispettivo incorpora, pertanto, un premio pari al 7,22%. La seguente tabella presenta un confronto tra il corrispettivo e: (i) l'ultimo prezzo ufficiale di chiusura delle azioni registrato l'8 febbraio 2019, e (ii) la media aritmetica ponderata dei prezzi ufficiali relativa a 1, 3, 6 mesi e 1 anno antecedenti l'11 febbraio 2019.

|*Periodo di riferimento *|*Prezzo nel periodo (Euro) *|*Premio relativo al prezzo d'offerta (%) *| |8 febbraio 2019 |2,6114 |7,22% | |1 mese |2,6025 |7,59% | |3 mesi |2,6315 |6,40% | |6 mesi |2,7689 |1,12% | |1 anno |2,7661 |1,23%| Il controvalore massimo complessivo dell'Offerta, in caso di adesione alla stessa da parte di tutti i titolari delle azioni, sarà pari a Euro 9.983.400,00. Gli Offerenti intendono far fronte alla copertura finanziaria dell'Offerta e dei costi dell'operazione complessiva, inclusi eventuali acquisti di azioni effettuati al di fuori dell'Offerta, nel rispetto della normativa applicabile, mediante il ricorso a un finanziamento bancario. La garanzia di esatto adempimento delle obbligazioni di pagamento del corrispettivo derivanti dall'Offerta sarà messa a disposizione degli Offerenti nei termini previsti dalla disciplina applicabile. *3.3. Durata dell'Offerta e mercati sui quali l'Offerta è promossa *Il periodo di adesione all'Offerta (il "Periodo di Adesione") sarà concordato con CONSOB nel rispetto dei termini di cui all'art. 40 del Regolamento Emittenti, con una durata compresa tra un minimo di 15 e un massimo di 40 giorni di mercato aperto. Si segnala che, ai sensi dell'art. 40-bis del Regolamento Emittenti, entro il giorno di borsa aperta successivo alla data di pagamento a esito del Periodo di Adesione, il Periodo di Adesione sarà riaperto per 5 giorni di borsa aperta (la "Riapertura dei Termini"), qualora gli Offerenti, in occasione della pubblicazione del comunicato relativo ai risultati definitivi dell'Offerta ex art. 41, comma 6, del Regolamento Emittenti, renda noto di aver già acquistato una partecipazione pari a più della metà delle azioni oggetto dell'Offerta. L'Offerta sarà promossa esclusivamente in Italia. L'Offerta non è stata e non sarà promossa né diffusa in Stati Uniti d'America, Canada, Giappone e Australia, né in qualsiasi altro Paese in cui tale Offerta non sia consentita in assenza di autorizzazione da parte delle competenti autorità o altri adempimenti da parte degli Offerenti (tali Paesi, inclusi Stati Uniti d'America, Canada, Giappone e Australia, collettivamente, gli "Altri Paesi"), né utilizzando strumenti di comunicazione o commercio nazionale o internazionale degli Altri Paesi (ivi inclusi, a titolo esemplificativo, la rete postale, il fax, la posta elettronica, il telefono e internet), né attraverso qualsivoglia struttura di alcuno degli intermediari finanziari degli Altri Paesi, né in alcun altro modo. *3.4. Intenzione di revocare dalla negoziazione gli strumenti finanziari oggetto dell'Offerta *L'Offerta è volta a ottenere la revoca dalle negoziazioni su AIM delle azioni ordinarie dell'Emittente ("Delisting"). Qualora, a esito dell'Offerta, gli Offerenti e le Persone che Agiscono di Concerto venissero a detenere una partecipazione complessiva inferiore al 90% del capitale sociale dell'Emittente rappresentato da azioni ordinarie, gli Offerenti considereranno l'opportunità di effettuare ulteriori acquisti sul mercato al fine di arrivare a detenere, congiuntamente, una quota pari o superiore al 90% del capitale sociale. *3.4.1. Obbligo di Acquisto ai sensi dell'art. 108, comma 2, del TUF *Nel caso in cui, all'esito dell'Offerta (ivi inclusa la Riapertura dei Termini), per effetto delle adesioni all'Offerta e di acquisti eventualmente effettuati al di fuori della medesima in conformità alla normativa applicabile entro il Periodo di Adesione (ovvero nel periodo di eventuale Riapertura dei Termini), gli Offerenti venissero a detenere una partecipazione complessiva superiore al 90%, ma inferiore al 95% del capitale sociale dell'Emittente, gli Offerenti dichiarano sin d'ora, anche per conto delle Persone che Agiscono di Concerto, l'intenzione di non ripristinare un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni delle azioni ordinarie di PLT. In tale circostanza, l'obbligo di acquistare le restanti Azioni dagli azionisti dell'Emittente che ne facciano richiesta, ai sensi dell'art. 108, comma 2, del TUF ("Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF"), gravante solidalmente sugli Offerenti e sulle Persone che Agiscono di Concerto, sarà adempiuto dagli Offerenti ad un corrispettivo per ogni Azione pari al Corrispettivo dell'Offerta. L'Offerente comunicherà l'eventuale sussistenza dei presupposti per l'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF nel rispetto della normativa applicabile. Le modalità e i termini con cui gli Offerenti adempiranno all'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF saranno resi noti non appena possibile a seguito del verificarsi dei relativi presupposti. Si segnala che, a seguito del verificarsi dei presupposti dell'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF, Borsa Italiana disporrà la revoca delle azioni ordinarie PLT dalla negoziazione sull'AIM Italia a decorrere dal giorno di borsa aperta successivo al giorno di pagamento del corrispettivo dell'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF. Pertanto, a seguito del verificarsi dei presupposti dell'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF, i titolari delle Azioni che non abbiano aderito all'Offerta e che non abbiano richiesto agli Offerenti di acquistare le loro Azioni in virtù dell'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF, si troveranno titolari di strumenti finanziari non ammessi alla negoziazione su alcun sistema multilaterale di negoziazione con conseguente difficoltà di liquidare in futuro il proprio investimento. *3.4.2. Obbligo di acquisto ai sensi dell'art. 108, comma 1, del TUF e all'esercizio del Diritto di Acquisto ai sensi dell'art. 111 del TUF *Nel caso in cui all'esito dell'Offerta (ivi inclusa l'eventuale Riapertura dei Termini), per effetto delle adesioni all'Offerta e di acquisti effettuati al di fuori dell'Offerta medesima in conformità alla normativa applicabile entro il Periodo di Adesione (ovvero nel periodo di eventuale Riapertura dei Termini) e/o in adempimento dell'Obbligo di Acquisto, gli Offerenti e le Persone che Agiscono di Concerto (congiuntamente considerate ai sensi dell'art. 109 del TUF) venissero a detenere una partecipazione complessiva almeno pari al 95% del capitale sociale dell'Emittente, gli Offerenti dichiarano sin d'ora la propria volontà di avvalersi del diritto di acquistare le rimanenti azioni in circolazione, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 111 del TUF ("Diritto di Acquisto"). Il Diritto di Acquisto sarà esercitato dagli Offerenti non appena possibile dopo la conclusione dell'Offerta e/o della procedura di adempimento dell'Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF (a seconda dei casi). Gli Offerenti, esercitando il Diritto di Acquisto, adempiranno, anche per conto delle Persone che Agiscono di Concerto, all'obbligo di acquisto di cui all'articolo 108, comma 1, TUF nei confronti degli azionisti dell'Emittente che ne abbiano fatto richiesta (l'"Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 1, del TUF"), dando pertanto corso a un'unica procedura (la "Procedura Congiunta"). Ai sensi delle disposizioni di cui all'articolo 108, comma 3, del TUF, come richiamate dall'articolo 111 del TUF, il Diritto di Acquisto sarà esercitato dagli Offerenti riconoscendo un corrispettivo per ogni Azione pari al Corrispettivo dell'Offerta. Gli Offerenti renderanno noto se si siano verificati o meno i presupposti di legge per l'esercizio del Diritto di Acquisto delle Azioni nel rispetto della normativa applicabile. Si segnala che, a seguito del verificarsi dei presupposti del Diritto di Acquisto, Borsa Italiana disporrà la revoca delle Azioni ordinarie dell'Emittente dalle negoziazioni sull'AIM Italia tenendo conto dei tempi previsti per l'esercizio del Diritto di Acquisto. *4. CONDIZIONI DI EFFICACIA DELL'OFFERTA *La presente Offerta non è soggetta ad alcuna condizione di efficacia. *5. PARTECIPAZIONI IVI INCLUSI GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI CHE CONFERISCONO UNA POSIZIONE LUNGA NELL'EMITTENTE MEDESIMO, DETENUTE DALL'OFFERENTE E DALLE PERSONE CHE AGISCONO DI CONCERTO *Alla data della presente Comunicazione, gli Offerenti detengono direttamente una partecipazione pari a n. 10.000.000 azioni ordinarie dell'Emittente, corrispondenti al 41,81 % del capitale sociale dell'Emittente. Alla data della presente Comunicazione, gli Offerenti e le Persone che Agiscono di Concerto detengono, direttamente o indirettamente, una partecipazione pari a n. 20.353.000 azioni ordinarie dell'Emittente, corrispondenti all'85,09% del capitale sociale dell'Emittente. Alla data della presente Comunicazione, né gli Offerenti, né le Persone che Agiscono di Concerto detengono strumenti finanziari che conferiscono una posizione lunga nell'Emittente. *6. COMUNICAZIONI O DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE RICHIESTE DALLA NORMATIVA APPLICABILE *La promozione dell'Offerta non è soggetta all'ottenimento di alcuna autorizzazione. *7. PUBBLICAZIONE DEI COMUNICATI STAMPA E DEI DOCUMENTI RELATIVI ALL'OFFERTA *I comunicati stampa e gli avvisi relativi all'Offerta saranno pubblicati sul sito dell'Emittente, all'indirizzo www.pltenergia.it. AVVERTENZA L'Offerta descritta nel presente comunicato sarà promossa da Nexte 1 S.r.l., Baya S.r.l. e Nous S.r.l. ("Offerenti") su massime numero 3.565.500 azioni ordinarie ("Azioni") di PLT Energia S.p.A. ("PLT"). Il presente comunicato non costituisce nè un'offerta di acquisto nè una sollecitazione a vendere le Azioni PLT. Prima dell'inizio del periodo di adesione all'Offerta, come richiesto dalla normativa applicabile, gli Offerenti pubblicheranno il Documento di Offerta che gli azionisti di PLT dovrebbero esaminare con cura. L'Offerta è rivolta, a parità di condizioni, a tutti i titolari delle Azioni e sarà promossa in Italia in quanto le Azioni sono quotate su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale organizzato e gestito da Borsa Italiana e, salvo quanto di seguito indicato, sono soggette agli obblighi di comunicazione e agli adempimenti procedurali previsti dal diritto italiano. L'Offerta non è stata e non sarà promossa, né diffusa, dagli Offerenti negli Stati Uniti d'America (ovvero non è stata e non sarà rivolta a U.S. Persons- come definite ai sensi dello U.S. Securities Act del 1933 e successive modificazioni), o in ogni altro territorio sottoposto alla giurisdizione degli Stati Uniti d'America (collettivamente, "Stati Uniti d'America"), in Australia, Canada, Giappone, nonché in qualsiasi altro Paese diverso dall'Italia in cui tale Offerta non sia consentita in assenza di autorizzazione da parte delle competenti autorità o altri adempimenti da parte degli Offerenti (tali Paesi, inclusi gli Stati Uniti d'America, Canada, Giappone e Australia, collettivamente "Altri Paesi"), né utilizzando strumenti di comunicazione o commercio nazionale o internazionale degli Altri Paesi (ivi inclusi, a titolo esemplificativo, la rete postale, il fax, il telex, la posta elettronica, il telefono e internet), né attraverso qualsivoglia struttura di alcuno degli intermediari finanziari degli Altri Paesi, né in alcun altro modo. Copia del presente comunicato, o di porzioni dello stesso, così come copia di qualsiasi successivo documento che gli Offerenti emetteranno in relazione all'Offerta, non sono e non dovranno essere inviati, né in qualsiasi modo trasmessi, o comunque distribuiti, direttamente o indirettamente, negli Altri Paesi. Chiunque riceva i suddetti documenti non dovrà distribuirli, inviarli o spedirli (né a mezzo di posta né attraverso alcun altro mezzo o strumento di comunicazione o commercio) negli Altri Paesi. Il presente comunicato e qualsiasi altro documento che gli Offerenti emetteranno in relazione all'Offerta non costituisce e non potrà essere interpretato quale offerta di acquisto ovvero sollecitazione di un'offerta di vendita di strumenti finanziari rivolta a U.S. Persons - come definite ai sensi dello U.S. Securities Act del 1933 e successive modificazioni, o a soggetti residenti negli Altri Paesi. Nessuno strumento può essere offerto o compravenduto negli Altri Paesi in assenza di specifica autorizzazione in conformità alle applicabili disposizioni del diritto locale di detti Paesi ovvero di deroga rispetto alle medesime disposizioni. L'adesione all'Offerta da parte di soggetti residenti in Paesi diversi dall'Italia potrebbe essere soggetta a specifici obblighi o restrizioni previsti da disposizioni di legge o regolamentari. È esclusiva responsabilità dei soggetti che intendono aderire all'Offerta conformarsi a tali norme e, pertanto, prima di aderire all'Offerta, verificarne l'esistenza e l'applicabilità, rivolgendosi ai propri consulenti e conformandosi alle disposizioni stesse prima dell'adesione all'Offerta. Comunicato emesso da Baya S.r.l., Nous S.r.l. e Nexte 1 S.r.l., anche per conto delle Persone che Agiscono di Concerto, e diffuso da PLT Energia S.p.A. su richiesta di Baya S.r.l., Nous S.r.l. e Nexte 1 S.r.l." (GD - www.ftaonline.com) Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Azioni Borsa Borsa italiana

GRAFICI:

-internet- -media- Be F Italia Mn Nn inc Plt Plt energia


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Contenuti dagli sponsor

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x