Traderlink
Cerca
 

Unicredit sale. IMI: tassi negativi depositi aiuteranno i ricavi

10/10/2019 13:23

Dopo due sedute consecutive in calo, tornano gli acquisti su Unicredit che quest'oggi mostra più forza non solo del Ftse Mib, ma anche degli altri protagonisti del settore bancario.

Il titolo, dopo aver chiuso la sessione di ieri appena sotto la parità, oggi ha imboccato da subito la via dei guadagni, conquistando al momento la terza posizione tra le blue chips.

Unicredit viene fotografato negli ultimi minuti a ridosso dei massimi intraday, con un rialzo dell'1,59% a 10,322 euro e oltre 7,3 milioni di azioni scambiate fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 20,5 milioni di pezzi.

Il titolo guadagna terreno dopo che ieri l'AD Mustier ha annunciato che il gruppo è al lavoro per mettere a punto delle misure che dal 2020 colpiranno i depositi superiori a 100.000 euro.


L'obiettivo è quello di trasferire al cliente l'impatto derivante dai tassi negativi della BCE.

Secondo gli analisti di Banca IMI, l'applicazione dal prossimo anno di tassi negativi sui depositi oltre 100.000 euro, per Unicredit potrebbe stimolare un passaggio da depositi a prodotti di risparmio gestito, con un impatto positivo potenziale sui ricavi del gruppo.

Confermata la strategia bullish sul titolo, con una raccomandazione "buy" e un prezzo obiettivo a 14,3 euro.

Fonte: News Trend Online
 


TAG:

Bank Tassi

GRAFICI:

-media- Ftse mib Imi plc Unicredit


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Scelti per te

Trading Online -Market Index Charts'Widget - dBar

Copyright © 1996-2019 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x