Traderlink
Cerca
 

Wall Street fallisce il tentativo di rimbalzo

26/02/2020 22:50

La Borsa di New York ha chiuso la seduta in ordine sparso. Il Dow Jones ha perso lo 0,46%, l'S&P 500 lo 0,38%. Sopra la parità il Nasdaq Composite (+0,17%).
Fallito il tentativo di rimbalzo (nelle prime battute i tre indici hanno registrato performance superiori al punto percentuale) a causa dei timori legati all'epidemia di coronavirus.
Wall Street zavorrata ancora dal comparto dei trasporti e dal settore energetico.
Sopra la parità i tecnologici con Apple (+1,59%), Microsoft (+1,25%) e Amazon +0,35%).
Tra i titoli in evidenza Walt Disney -3,75%. Il gruppo dell'intrattenimento ha annunciato le dimissioni (con effetto immediato) del CEO Bob Iger. Bob Chapek è stato nominato nuovo chief executive.
Salesforce.com -1,35%.

L'azienda specializzata in software basati su cloud ha comunicato risultati relativi al quarto trimestre del suo esercizio segnati da una perdita netta di 248 milioni di dollari, pari a 46 centesimi per azione, contro profitti per 362 milioni, e 46 centesimi, del pari periodo del precedente anno fiscale.
Su base rettificata l'eps è sceso da 70 a 66 centesimi. I ricavi sono rimbalzati del 35% annuo a 4,85 miliardi. Salesforce.com ha parallelamente annunciato le dimissioni a sorpresa del co-chief executive Keith Block (carica che ricopriva dall'agosto 2018) e l'acquisizione della start-up Vlocity per 1,33 miliardi di dollari.



Toll Brothers -14,52%. Il costruttore di abitazioni di lusso ha comunicato risultati relativi al quarto trimestre del suo esercizio segnati da profitti netti sostanzialmente dimezzati da 112,1 milioni di dollari, pari a 76 centesimi per azione, a 56,9 milioni, e 41 centesimi (46 centesimi le attese degli analisti).
Le vendite sono scese da 1,36 a 1,33 miliardi di dollari, contro gli 1,44 miliardi del consensus di FactSet.

Lowe's Companies -4,38%. Il rivenditore di articoli per la casa Lowe's Companies ha registrato nel quarto trimestre vendite a perimetro costante in crescita del 2,5%. Il dato è inferiore alle attese (consensus +3,6%).

Deludente anche la stima sull'utile per azione 2020; la società prevede un Eps compreso tra 6,45 e 6,65 dollari (consensus 6,67 dollari).
TJX Companies +7,27%. Il retailer ha annunciato una trimestrale superiore alle attese.
Sul fronte macroeconomico il Dipartimento del Commercio (congiuntamente al Census Bureau) ha comunicato che le vendite di nuove abitazioni sono cresciute a gennaio del 7,9% rispetto al mese precedente, attestandosi a 764 mila unita', in netta crescita rispetto alle 708 mila unità della rilevazione precedente (rivista da 694 mila unità).

Le attese erano fissate a 710 mila unità.
Il petrolio continua a perdere terreno; il Wti è scivolato a 48,80 dollari al barile (-2,2%).

(RV - www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Graphic analysis Borsa Dollaro Wall street

GRAFICI:

Amazon Apple Crude oil Dow jones Lowe's companies inc Microsoft corp Nasdaq Salesforce.com inc Tjx companies inc Toll brothers inc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


Apple Store
Apple Store

Copyright © 1996-2020 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x