sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

In discussione la preferenza dei gestori per i "reflation play"

12/07/2017 18:35

 A Piazza Affari lo strappo dell'altro ieri risulta immediatamente messo in discussione; ma non negato. Permane sul grafico questo vuoto (gap), che segnalerebbe l'abbandono della logica del trading range, a favore dell'ipotesi di un ripristino della direzionalità rialzista. Sarebbe frustrante assistere ad una continuazione della debolezza accennata ieri: implicherebbe il ritorno all'interno della congestione, con la possibilità di andarne minacciosamente a sollecitare la parte inferiore. Restiamo dell'idea formulata nel rapporto di ieri: in termini di durata di questo ultimo giro di valzer, sulla borsa italiana, prima dell'inversione di tendenza.

Anche Wall Street tira il fiato, dopo il rimbalzo dai minimi. Oggi ci soffermiamo sulla mappatura del mercato americano, offertaci dal Delta System, che ci sembra stiamo svolgendo ottimamente il suo lavoro previsionale. In questa sede vorremmo soffermarci sulla "resistenza" raggiunta nel breve periodo dal raffronto "carta contro beni tangibili": vale a dire, il rapporto fra Dow Jones e oro. Come segnala la figura, il rapporto è salito fino al massimo di fine 2016: apparentemente, siamo in presenza di un doppio massimo, sebbene sia prematuro darlo per certo.

Certo invece è che la reflazione, inaugurata nel 2011 - il minimo del Dow/Gold ratio è stato toccato ad agosto di sei anni fa: in pieno clima torrido da perdita della tripla A negli Stati Uniti - sembra messa in discussione: questa ipotesi, se confermata, avrebbe tutta una serie di implicazioni; non ultime quelle relative all'asset allocation, che per i gestori professionali in questi anni ha implicato la netta preferenza per i reflation play. È uno dei temi discussi nell'aggiornamento di metà anno del 2017 Yearly Outlook, di imminente pubblicazione, e a cui rimandiamo.


Gaetano Evangelista
www.ageitalia.net

 
Autore: Gaetano Evangelista
Servizio: Opinione Sui Mercati
Grafici: Dow Jones, Oro
Tagged: Analisi Tecnica, Borsa
Traderpedia: , , ,

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Volatilità nel breve periodo
SIT, SINTESI, ...
La volatilità esprime il rischio implicito di un titolo: All'inizio della graduatoria i titoli più volatili, in fondo quelli più stabili.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo ASTM, BIALETTI INDUSTRIE, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min.
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x