sistemi di borsa gestione dati videocomunicazione

Si scaldano i titoli di Stato

10/07/2017 14:45

Il FtseMib disegna una candela black spinning top che riporta i prezzi verso il bordo superiore del rettangolo che ingabbia i corsi dal 29 maggio. L’indice mostra così timidi segnali di reazione interrompendo la serie di 3 settimane negative consecutive e archiviando la miglior ottava delle ultime 9.

La buona intonazione dei titoli bancari consente a Piazza Affari di mostrare una maggior forza relativa rispetto ai principali mercati: settimana prossima il nostro indice sarà chiamato a confermare il segnale confrontandosi con l’ostica resistenza in area 21.200 punti, superata la quale ci attendiamo una decisa accelerazione.


[Zoom +]

In generale è evidente che qualcosa sui mercati europei si sta muovendo, iniziando a scontare una graduale uscita dalla politica monetaria di stimoli straordinari (tapering). Lo dimostra l’andamento del Bund Future che nel giro di 10 sedute ha perso 5 punti circa, passando dai massimi a 165.44 toccati il 26 giugno ai 160.54 attuali.

Andamento analogo per il nostro Btp che si riporta in prossimità dei minimi toccati a metà marzo. Se i dati macroeconomici in area Euro continueranno a essere incoraggianti ci sarà a breve una riallocazione generale dei portafogli grazie ai rendimenti obbligazionari che torneranno interessanti.





Fra i titoli del S&P MIB 40 interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:
Continuiamo a seguire YOOX che rimane al centro dell’interesse del mercato (+7.56% nelle ultime 5 sedute). I prezzi testano la resistenza chiave in area 26.3€: una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale rialzista.




BREMBO conferma i segnali di reazione forniti giovedì! Il target in area 14€ sembra alla portata del titolo nel breve termine.





CAMPARI riconosce il supporto passante in area 6€.Possibile un tentativo di rimbalzo da questo livello.




Prosegue la discesa di MEDIASET che perde quasi il 10% nelle ultime 7 sedute. Attendiamo l’interruzione della serie di massimi giornalieri decrescenti, per valutare un ingresso.




PRYSMIAN mostra crescente forza relativa: il superamento di area 26.5€ potrebbe innescare una accelerazione verso l’attacco dei massimi assoluti, toccati il 9 maggio a 27.09€.




Pietro Di Lorenzo

La rubrica Buy&Sell su www.sostrader.it
Servizio: Opinione Sui Mercati

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Apple Store
Apple Store

Titoli caldi: in evidenza

VT5 Aumento scambi con aumenti %
NOVA RE, SIT, ...
Combina l'aumento di volumi con l'aumento percentuale. In cima all'elenco quelli con maggior combinazione di volumi e percentuale.

Scopri i Pattern Light di oggi

Pattern di prezzo ASTALDI, ASTM, ...
Formazioni grafiche ricorrenti sui titoli: spesso preannunciano rialzi o ribassi.


Seguici su Facebook
BORSA ITALIANA: Quotazioni di borsa differite di 20 min.
MERCATO USA: Dati differiti di 20 min.
FOREX: Quotazioni fornite da FXCM
Copyright © 1996-2017 Traderlink Srl - contact@traderlink.it - Privacy   -   Cookie
commenti suggerimenti commenti e segnalazioni - DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x
X